Esce senza pagare la spesa. Si giustifica «Andavo a prendere i soldi in auto»

Più informazioni su

GROSSETO – Miele, orzo, Nesquik. L’occorrente per una buona colazione. Specie se non si paga. Una donna è stata denunciata questa mattina per aver tentato di rubare al supermercato Conad di via Senegal a Grosseto.

«L’allarme però è scattato immediatamente – raccontano dal negozio – utilizziamo un sistema antitaccheggio molto sofisticato, per cui è quasi impossibile rubare nei nostri supermercati».

Quando la donna, di mezza età, si è avvicinata all’uscita il sistema ha fatto scattare l’allarme. La donna non aveva acquistato nulla, ma aveva nascosto i tre barattoli per un totale di circa 11 euro.

Si è giustificata dicendo che aveva lasciato i soldi in auto e che stava andando a prenderli. La donna, di origine straniera, che era anche una cliente abituale del negozio, è stata denunciata per furto.

Più informazioni su

Commenti