Al Carnevaletto da 3 soldi arriva la giuria: la gara entra nel vivo per carri e reginette fotogallery

ORBETELLO – Domenica 16 febbraio torna l’allegra banda del Carnevaletto da 3 Soldi con la terza sfilata, importantissima dal punto di vista della gara per carri allegorici e relative reginette in quanto saranno presenti alcuni rappresentati delle due giurie, quella tecnica e quella istituzionale.

Si rinnova, infatti, la formula dello scorso anno: carri e reginette saranno valutati, sia domenica 16 che domenica 23 febbraio, dagli esperti provenienti dai maggiori carnevali del centro Italia, che fanno parte della giuria tecnica e da una giuria istituzionale composta dai sindaci, o loro delegati, dei Comuni del sud della Maremma.

Le prime premiazioni si terranno domenica 23 febbraio, giorno in cui è prevista la quarta sfilata e al termine della quale saranno premiati gruppi e maschere, valutati dall’associazione Carnevaletto, e le reginette dei carri sulla base della votazione dei giurati.

A contendersi il titolo di Reginetta del Carnevaletto da 3 Soldi 2020 sono Andrea Cardinale, che rappresenta i colori di Albinia, Madalina Dolhescu, sovrana di Fonteblanda, Sofia Collantoni che indossa i colori rosso/blu del rione Neghelli, Lara Goracci, reginetta di Orbetello centro, e la sovrana del rione Stazione, Caterina Speciale.

Il Carrissimo 2020 sarà proclamato invece al termine della sfilata gratuita in notturna il 29 febbraio, giornata ricca di eventi che inizierà alle 10.30 all’auditorium con il convegno “Il Carnevaletto incontra Orbetello”, continuerà con il trofeo di calcio “Coppa Carnevaletto” e si concluderà con i fuochi pirotecnici previsti intorno alle 23. A contendersi il titolo di Carrissimo sono cinque rioni: Albinia con “L’ira di Poseidone”, Fonteblanda con “Il Dazista”, Neghelli con “Risorgimento Lagunare”, Orbetello centro con “Ritorno ai mitici anni ’80” e Stazione con “Clima all’ultima Stazione”.

Per i giovani artisti residenti sul territorio è ancora possibile partecipare al contest 2020 organizzato dall’associazione Carnevaletto: Il Carnevaletto da 3 Soldi di Orbetello cerca la sua mascotte, un personaggio, un pupazzo o una maschera che possano divenire il simbolo riconoscibile della manifestazione: per questo l’associazione Carnevaletto e l’Amministrazione Comunale di Orbetello bandiscono un concorso per giovani artisti residenti nel territorio comunale per la creazione del suddetto pupazzo. Il concorso ha il doppio fine di valorizzare in primo luogo i talenti presenti sul territorio e in secondo luogo rendere finalmente peculiare il marchio del Carnevaletto che sarà registrato a conclusione del concorso. Gli elaborati possono essere inviati a info@carnevalettoda3soldi.it

L’appuntamento è domenica 16 febbraio alle 14.30 in Corso Italia, l’ingresso è 5 euro, gratuito per i ragazzi fino a 14 anni.

Commenti