#BallottaggioFollonica: siamo già in Par condicio, ecco le regole per la propaganda

FOLLONICA – È direttamente l’AgCom (l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) a comunicare che in vista del ballottaggio di Follonica, fissato per domenica 15 marzo, si osserveranno le regole contenute nella delibera del 5 aprile del 2019, emessa in occasione delle amministrative del maggio scorso. Si tratta della disciplina connessa alla legge 28 del 2000, meglio nota come Par condicio. La legge è stata pensata per “garantire la tutela del pluralismo ed un’effettiva parità di trattamento tra i soggetti politici”. Ricordiamo che il periodo di applicazione della Par condicio è scattato dallo scorso 29 gennaio.

La legge stabilisce regole precise in particolare per gli spazi radio televisivi sia per la durata che per il tipo di prodotto editoriale e anche per l’accesso paritario per i diversi schieramenti politici agli spazi e alle condizioni pubblicitarie.

Proprio per questo ormai da molti anni abbiamo adottato il nostro codice di autoregolamentazione che trovate a questo indirizzo: www.ilgiunco.net/pubblicita/propaganda-elettorale-su-ilgiunco-net/ 

Qui trovate il riferimento del testo di legge: LEGGE NUMERO 28 DEL 22 FEBBRAIO DEL 2000

 

 

Commenti