Gli Under 14 della Legione Tirreno corsari all’Elba, concentramento a Scarlino per gli Under 12

SCARLINO – Altra vittoria in trasferta per i ragazzi degli Under 14 della Legione Tirreno (Rufus + Golfo Scarlino) stavolta in terra elbana. La partita è stata dominata dai ragazzi allenati da Marco Ciurli che in pratica dopo 10 minuti di gioco avevano già messo in cassaforte il risultato avendo segnato ben 4 mete con Ricci, Guadagnolo (2) e Martini.

Nel primo tempo ci sono state poi altre 3 mete dei legionari (segnate ancora da Martini, D’Angelo e Ciurli) ed in chiusura di frazione l’unica meta dei padroni di casa su palla malamente persa dagli ospiti. La ripresa si è aperta con una meta ancora di Guadagnolo, a cui ne sono seguite altre sette segnate da Berretti (2), Martini (2), Giorgi, Ciurli e Berti, che grazie a due trasformazioni da 3 punti hanno fissato il risultato finale sul 101 a 5 per gli ospiti.

Il prossimo impegno per i legionari sarà sabato 8 febbraio a San Vincenzo contro i pari età del Bellaria Pontedera. Questi i ragazzi scesi in campo: Berretti, Berti, Biagioni, Ciurli, D’Angelo, Ferretti, Fontana, Francalacci, Gianfaldoni, Giorgi, Guadagnolo, Hadamik, Martini, e Ricci.

 

Weekend di agonismo anche per i ragazzi della Under 12, impegnati in un concentramento a Scarlino dove hanno giocato insieme ai padroni di casa come Legione Tirreno. Pur combattendo in tutte le partite, non sono riusciti ad imporsi contro Cecina Rosignano e Scandicci. Questi gli atleti scesi in campo agli ordini di Maurizio Bettini: Benucci, Bussotti, Carotenuto, Atzeni, Paponi, Coralli, Cagneschi, Nelli, Ouaragua , Fara, Righi, Mele e Giaconi.

Commenti