Balneari, estensione concessioni demaniali: approvata la mozione di Marras

GROSSETO – “Il tema delle concessioni demaniali marittime è sempre attuale e anche in questi giorni al centro del dibattito pubblico. Il Governo nel 2018 ha stabilito la rideterminazione della durata pari a 15 anni a decorrere dal 1 gennaio 2019; di conseguenza, la Regione ha emanato, a marzo 2019, le linee guida e le relative indicazione procedurali affinché i Comuni interessati potessero esplicare le pratiche come prevede la legge nazionale. Ad oggi però alcuni Comuni, nonostante i soggetti titolari di concessione abbiano depositato l’istanza per la rideterminazione, trovano difficoltà a completare la procedura. Per questo ho presentato una mozione che impegna la Giunta ad attivarsi a supporto delle amministrazioni per risolvere la situazione” spiega Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, illustrando in aula la mozione poi votata ed approvata a maggioranza.

“È importante intervenire – prosegue – per mettere questi Comuni in grado di agire secondo quando indicato nella circolare regionale e, soprattutto, per rendere uniforme la gestione del demanio marittimo in concessione lungo tutta la costa, permettendo così anche agli operatori di vivere serenamente già la prossima stagione estiva. Se consideriamo che questo è l’ultimo anno di validità delle concessioni esistenti, è chiaro che l’intervento assume ancora più rilevanza e diventa urgente”.

 

 

Commenti