L’almanacco del Giunco: il 26 gennaio avvistata la cometa di Halley e Berlusconi entra in politica

Più informazioni su

GROSSETO – Domenica 26 gennaio, santi Timoteo e Tito vescovi, il sole sorge alle 7.39 e tramonta alle 17.16. Accadeva oggi:

447 – Un terremoto fa crollare il lungo muro del Chersoneso e danneggia Costantinopoli.

1160 – Crema si arrende a Federico Barbarossa.

1340 – Re Edoardo III d’Inghilterra è incoronato Re di Francia.

1500 – Vicente Yáñez Pinzón diventa il primo europeo a scoprire il Brasile.

1531 – Lisbona è colpita da un terremoto e dal successivo maremoto, migliaia di vittime.

1564 – Il Concilio di Trento pubblica le sue conclusioni nel Catechismo Tridentino, stabilendo una distinzione tra cattolicesimo e protestantesimo.

1699 – Firma del Trattato di Carlowitz tra gli Ottomani e la Lega Santa formata da Arciducato d’Austria, Confederazione polacco-lituana, Repubblica di Venezia e dalla Russia.

1700 – Il terremoto di Cascadia (magnitudo 9 della Scala Richter), come evidenziato dalle registrazioni storiche giapponesi, ha luogo al largo della costa nord-occidentale degli odierni USA.

1736 – Stanislao I di Polonia abdica.

1788 – La Prima flotta britannica, comandata da Arthur Phillip, entra nella baia di Sydney e vi costruisce il primo insediamento europeo.

1802 – Il Congresso degli Stati Uniti d’America approva un atto che istituisce la fondazione di una biblioteca all’interno del Campidoglio: questa diverrà la Biblioteca del Congresso.

1837 – Il Michigan diventa il 26º Stato USA.

1838 – Il Tennessee emana la prima legge proibizionista negli USA.

1841 – Il Regno Unito occupa formalmente Hong Kong, ceduta dalla Cina.

1859 – A Parigi viene firmata l’Alleanza sardo-francese tra il Piemonte e la Francia. L’accordo porterà alla Seconda guerra di indipendenza.

1861 – La Louisiana secede dagli Stati Uniti d’America.

1863 – Guerra di secessione americana: il governatore del Massachusetts viene autorizzato dal segretario alla Guerra di costituire una milizia per gli uomini di origine africana.

1870 – Guerra di secessione americana: la Virginia rientra nell’Unione.

1885 – Truppe leali al Mahdi conquistano Khartoum.

1887 – Battaglia di Dogali: le truppe abissine sconfiggono quelle italiane.

1904 – A Torino un incendio distrugge metà del patrimonio della Biblioteca Nazionale.

1911 – Glenn H. Curtiss compie il primo volo in idrovolante.

1917 – Giuseppe Ungaretti compone la poesia “Mattina”.

1924 – Chamonix, Francia: il pattinatore statunitense Charles Jewtraw vince la prima medaglia d’oro nella storia dei Giochi olimpici invernali.

1924 – San Pietroburgo, viene ribattezzata Leningrado.

1926
– Tramite alcune interpolazioni di dati, si ricostruisce un valore di temperatura minima giornaliera di -71,2 °C per la località siberiana di Ojmjakon: è, ad oggi, il valore più basso per una località abitata;
– John Logie Baird dimostra la prima trasmissione televisiva.

1934 – Firma del Patto di non-aggressione reciproca fra Germania e Polonia.

1939 – Guerra civile spagnola: le truppe leali a Francisco Franco, aiutate da milizie italiane, conquistano Barcellona.

1942 – Seconda guerra mondiale: le prime truppe americane arrivano in Europa, sbarcando in Irlanda del Nord.

1943 – Ha luogo la Battaglia di Nikolaevka, ultima battaglia della Ritirata di Russia del Corpo d’armata alpino.

1946 – Félix Gouin diventa Primo Ministro di Francia.

1950 – L’India promulga la sua costituzione, formando una repubblica, e Rajendra Prasad giura come suo primo Presidente.

1956 – Cominciano i VII Giochi olimpici invernali a Cortina d’Ampezzo.

1962 – La sonda Ranger 3 viene lanciata per studiare la Luna. La mancherà di 35.000 chilometri.

1965 – L’hindi diventa lingua ufficiale in India.

1970 – Esce l’ultimo album di Simon & Garfunkel, Bridge Over Troubled Water.

1978 – Porta questa data la tessera 1816, gruppo 17, fascicolo 0625 della loggia P2, con il codice E.19.78: intestatario Silvio Berlusconi.

1979
– Il mafioso Leoluca Bagarella uccide il giornalista Mario Francese;
– La “prima” Fininvest (Società per azioni) si fonde con la seconda (Società a responsabilità limitata) ed il capitale sociale viene aumentato a 52 miliardi di Lire, pari a 80 milioni di Euro del 2005.

1980 – Israele ed Egitto allacciano relazioni diplomatiche.

1983 – Viene pubblicato Lotus 1-2-3.

1986 – Viene avvistata la Cometa di Halley.

1988 – Il musical Il Fantasma dell’Opera viene rappresentato per la prima volta a Broadway.

1992
– Boris Yeltsin annuncia che la Russia smetterà di tenere le sue armi nucleari puntate sulle città statunitensi;
– Mike Tyson viene processato per aver stuprato nel 1991 una concorrente a Miss Black America.

1993 – Václav Havel diventa il primo Presidente della Repubblica Ceca.

1994
– A Sydney un uomo esplode due colpi a salve contro Carlo, Principe del Galles;
– Silvio Berlusconi annuncia, con il famoso discorso della “Discesa in campo”, la sua entrata in politica.

1996 – Scandalo Whitewater: Hillary Rodham Clinton testimonia davanti al Grand jury.

1998 – Scandalo Lewinsky: il Presidente degli Stati Uniti d’America Bill Clinton nega in TV di avere avuto relazioni sessuali con Monica Lewinsky.

2001 – Un terremoto di magnitudo 7.7 colpisce Gujarat (India), causando più di 20.000 morti.

2004 – Il Presidente Hamid Karzai firma la nuova costituzione dell’Afghanistan.

2005
– Come confermato precedentemente il giorno stesso da una votazione di 85-13 del Senato degli Stati Uniti, Condoleezza Rice è dichiarata Segretario di Stato degli Stati Uniti diventando la prima donna afroamericana a detenere tale carica;
– Due treni deragliano causando 11 morti e 200 feriti a Glendale (California), vicino a Los Angeles;
– Un elicottero cade nell’est dell’Iraq uccidendo 31 soldati americani.

2006 – La Western Union interrompe il suo servizio di telegrafo.

2009 – Scoppia una rivolta ad Antananarivo, in Madagascar, la quale scatena una crisi politica che porterà alla sostituzione del presidente Marc Ravalomanana con Andry Rajoelina.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti