Gli scacchi arrivano a scuola: torneo di fine corso al Leopoldo II di Lorena

GROSSETO – L’Isis “Leopoldo II di Lorena” organizza da diversi anni corsi di scacchi grazie all’impegno del professore Enrico Manfucci e alla collaborazione dell’A.s.d. Mattoallaprossima di Grosseto.

La scorsa settimana si è svolto nella sede dell’istituto Enogastronomico il torneo di fine corso, e in questa occasione dodici studenti si sono affrontati in avvincenti partite all’ultimo scacco.

L’istituto crede fermamente nell’alto valore educativo del gioco degli scacchi, che diventa un valido strumento sia per contrastare la dispersione scolastica che per migliorare l’andamento scolastico generale degli studenti. Negli anni infatti i partecipanti hanno raggiunto ottimi risultati, qualificandosi per ben due volte alle finali nazionali a squadre.

Quest’anno il torneo scolastico ha visto la vittoria di un eccellente Michele Cardelli della classe 5F. In seconda posizione si è piazzato Leonardo Bellanca (classe 4E), storico capitano della squadra degli allievi. Al terzo posto si è imposto Giacomo Galeazzi della classe 2G, alla sua prima esperienza in tornei ufficiali.

“Tutti gli studenti si sono distinti per la serietà, l’impegno ed anche la passione che hanno dimostrato in tutte le fasi del corso e della finale” hanno commentato dalla scuola.

Commenti