Gea senza capitan Zambianchi nella sfida all’ultima Liburnia: obiettivo ottava vittoria

GROSSETO – Seconda giornata di ritorno senza il capitano Marco Zambianchi per la Cooplat Ambiente, impegnata domani sabato alle 18,15 sul parquet del fanalino di coda Liburnia Basket. Un impegno sulla carta facile per i ragazzi di Pablo Crudeli, reduci dal ko interno contro il Galli Terranuova al termine di una battaglia interminabile. La squadra maremmana, decima in classifica con sette vittorie e sette sconfitte, ha dato dimostrazione, nelle prime tre uscite del 2020, di poter battere qualsiasi formazione e i venti punti rifilati a Pontedera e Valdera confermano la qualità del gruppo, che deve purtroppo fare troppo spesso i conti con gli infortuni. La risonanza magnetica ha tranquillizzato l’ambiente sulle condizioni del pivot Zambianchi, pedina fondamentale per la Cooplat Ambiente, anche se il capitano verrà tenuto riposo per averlo a disposizione in impegni più importanti.

 
Il Grosseto nella palestra La Bastia di via Mastacchi a Livorno cercherà dunque di far valere la suiperiorità tecnica per riprendere il cammino verso la salvezza. Servirà dunque concentrazione e una difesa più attenta di quanto non lo sia stata contro i tiratori del Galli. I padroni di casa, che hanno perso nel primo turno d’andata sul parquet del Centro minibasket Carrara di soli sei punti, cercheranno di proseguire nell’obiettivo di far fare esperienza ai giovani a disposizione di coach Luca Castiglione.
Crudeli per questa trasferta non potrà utilizzare Zambianchi e Gruevski. A disposizione tutto il resto della rosa, che sta attraversando un buon momento di condizione. Arbitreranno Venturini di Capannori e Zini di Pistoia.
Questi i convocati: Battaglini, Bambini, Perin, Morgia, Furi, Ricciarelli, Simonelli, Scurti, Bocchi, Rocchiccioli, Mari.

 
Il programma della 2a di ritorno: Sesa Empoli-CMB Carrara, Liburnia Livorno-Cooplat Ambiente Grosseto, Boldrini Fucecchio-Opus Libertas Livorno, Galli Terranuova-Colle Basket, Audax Carrara-Dany Quarrata, Juve Pontedera-Pall. Valdera, Brusa Us Livorno-Vismederi Costone Siena.
La classifica: Fucecchio 22 punti; Quarrata 20; Pontedera, Costone Siena 18; CMB Carrara, Opus Livorno, Galli Terranuova, Valdera, Empoli 16; Cooplat Ambiente Grosseto 14; Brusa Us Livorno 12; Colle Basket 10; Audax Carrara 2; Liburnia Livorno 0.
Marcatori: Rath (Terranuova) 334; Samuele Doveri (Pontedera) 308; Bruttini (Costone Siena) 297; Ramirez (CMB Carrara) 274; Perin (Grosseto) 250.

Commenti