Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atlante Grosseto dimezzato dall’influenza: rosa Under in casa della Mattagnanese

MUGELLO – Tredicesima di campionato di calcio a 5 di serie B per l’Atlante Grosseto, che affronterà la sesta Mattagnanese con una rosa praticamente dimezzata dall’influenza.

“Dopo la vittoria con la Lastrigiana abbiamo acquisito ancora più consapevolezza – ha detto l’allenatore Alessandro Izzo – l’umore è sempre alto, le sessioni di allenamento sono più intense e migliori per qualità, non so se per i nuovi innesti o per una presa di coscienza sulle nostre chance. E’ stata però una settimana più difficile della precedente: chi era scampato al virus influenzale stavolta l’ha preso e quindi ho cinque giocatori messi male che rischiano fortemente di non poter giocare, non essendosi allenati, fra cui capitan Gianneschi, più uno con problemi di pubalgia. Non so davvero quanti ragazzi riuscirò a portare al Mugello e peccato perché anche questa è una gara molto importante. Porterò alcuni Under 19, che faranno quindi una bella esperienza”.

In crescita il vice capitano Tommaso Falaschi, che continua a collezionare belle partite. “Da lui mi aspetto un grande girone di ritorno – ha continuato Izzo – ha già ottenuto qualche minuto in più contro la Lastrigiana comportandosi bene, anche se deve curare molti aspetti. In allenamento tratto tutti allo stesso modo e do i medesimi consigli. Al Mugello non sarà una vacanza, combatteremo fino all’ultimo minuto pur con grandi problemi, dalla difesa all’attacco. Sarà davvero difficile presentarsi alla Mattagnanese in queste condizioni, al completo avremmo fatto una partita importante. Ma ho fiducia nei miei giovani”.

Arbitreranno Lo Presti di Agrigento e Cocco di Parma; cronometrista Scifo di Firenze. Il fischio d’inizio è domani alle 15 al palazzetto Gaddo Cipriani a Borgo San Lorenzo.

Fra le mura amiche l’impegno della Under 19 che affronterà il Prato; arbitrerà Paolino mentre il cronometrista sarà Ferraro, entrambi di Siena. Stesso avversario stasera per la rosa femminile dell’Atlante, impegnata nel campionato regionale di serie C; dirigerà il match Taccola di Livorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.