Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mens Sana battuta, successo degli Under 18 della Gea in Coppa Toscana

GROSSETO – Primo successo della Sposta-Menti Grosseto nella Coppa Toscana Under 18 gold. Davanti al loro pubblico i ragazzi di Pablo Crudeli, nella seconda giornata d’andata, hanno piegato 72-66 la Mens Sana Siena, al termine di una bella partita, ben giocata da entrambe le squadre. I grossetani sono piaciuti per continuità di rendimento e per un gioco di squadre sempre più coeso. La partita si è praticamente decisa nel secondo quarto, nel quale la Sposta-Menti ha spezzato l’equilibrio esistente con un parziale di 21-11, grazie anche a dieci tiri realizzati dalla lunetta. Scarpino a compagni, andati all’intervallo lungo sopra di undici, hanno allungato nel terzo periodo arrivando ad un massimo vantaggio di quindici punti. Nell’ultima frazione i senesi, complici alcuni errori locali, si sono rifatti sotto, con un parziale di 29-16, ma il Grosseto non ha fatto avvicinare più di tanto gli avversari.

 
Protagonista assoluto della serata Edoardo Luchi, che ha messo insieme ventidue punti, ma importante è stato il contributo degli altri tre giocatori in doppia cifra, Scarpino, Scurti (autore dell’unica tripla grossetana) e Thomas Rocchiccioli, che ha realizzato una serie di canestri importanti (8 punti) nel momento di maggior pressione della Mens Sana.

 
Sposta-Menti Grosseto-Mens Sana Estra Siena 72-66
SPOSTA-MENTI GROSSETO: Battaglini 1, Luchi 22, Mazzei 4, Nencioni 2, Muntean, Scarpino 14, Briganti, Scurti 15, Rocchiccioli 14, Gruevski, Baccheschi. All. Pablo Crudeli.
MENS SANA SIENA: Bargi 3, Milano 13, Giorgi 15, Santini 20, Romana, Secciani 9, Zacchini, Gualtieri 6, Bocci, Francia. All. Binella.
ARBITRI: Faisal e Giustarini.
PARZIALI: 17-16, 38-27; 53-40.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.