Il sindaco presenta il nuovo Piano strutturale: assemblea pubblica in paese

CIVITELLA PAGANICO – Le amministrazioni comunali di Cinigiano, Civitella Paganico e Campagnatico hanno indetto le assemblee di presentazione del Piano strutturale intercomunale, adottato dai propri Consigli comunali lo scorso 30 dicembre.

Per quanto riguarda il comune di Civitella Paganico, l’assemblea si svolgerà venerdì 24 gennaio, alle 17.30, alla Sala civica del Palazzetto comunale in piazza della Vittoria a Paganico.

All’incontro, durante il quale saranno illustrati il Piano e le modalità per la presentazione delle osservazioni, interverrà il sindaco di Civitella Paganico, Alessandra Biondi, i tecnici e progettisti dell’Ufficio di Piano Associato.

Il Psi è uno strumento di pianificazione territoriale introdotto dalla legge regionale Toscana 65/2014 per indagare, conoscere e rappresentare lo stato attuale dei territori e delineare previsioni di sviluppo in uno scenario condiviso e secondo una logica di area vasta: ovvero razionalizzando le risorse in un’ottica di sostenibilità ambientale, attivando sinergie e prevedendo forme di perequazione territoriale. Il PSI orienterà la redazione dei Piani operativi comunali che dovranno portare ad azioni coerenti nei tre territori.

Il nuovo Piano strutturale intercomunale è ispirato al contenimento del consumo di suolo, alla promozione della riqualificazione e della rigenerazione urbana, all’integrazione delle politiche e delle azioni relative a paesaggio, agricoltura e turismo e alla tutela e valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale.

Con le assemblee organizzate sui singoli territori, si apre la fase relativa alla consultazione e alla facoltà di presentare osservazioni da parte di singoli cittadini, associazioni, enti, organismi economici e sindacali.

Per tutte le info: https://www.pianocinigianocivitellacampagnatico.it.

Commenti