Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’almanacco del Giunco: il 21 gennaio Roma diventa capitale e muore Lenin

Più informazioni su

GROSSETO – Martedì 21 gennaio, sant’Agnese vergine martire, Festa di Sant’Agnese e delle Malelingue all’Aquila, il sole sorge alle 7.43 e tramonta alle 17.09. Accadeva oggi:

1189 – Filippo II di Francia e Riccardo I d’Inghilterra iniziano a radunare le truppe per la Terza crociata

1276 – Il francese Pietro di Tarantasia diventa papa Innocenzo V

1525 – Nasce il movimento anabattista svizzero, quando Conrad Grebel, Felix Manz, George Blaurock, e un’altra dozzina di persone si battezzano l’un l’altro nella casa della madre di Manz, nella Neustadt-Gasse di Zurigo, spezzando una tradizione millenaria di unione tra Chiesa e Stato

1643 – Abel Tasman scopre Tonga

1720 – Svezia e Prussia firmano il Trattato di Stoccolma

1793
– Luigi XVI viene ghigliottinato a Parigi in piazza della Rivoluzione.
– Russia e Prussia si spartiscono la Polonia

1861 – Stati Uniti d’America: Jefferson Davis si dimette da senatore

1864 – Inizia la Campagna Tauranga, durante le Guerre māori

1871 – Viene approvata la legge che trasferisce la capitale d’Italia da Firenze a Roma

1887 – Viene fondata la Amateur Athletic Union (AAU)

1896 – Termina la Battaglia di Macallè

1899 – La Opel inizia la produzione automobilistica[1]

1908
– New York approva una legge, l’ordinanza Sullivan, che rende illegale per le donne fumare in pubblico. La legge riceverà il veto del sindaco.
– Dalla Torre Eiffel viene mandato il primo (per la torre) messaggio radio a lunga distanza

1911 – Prima edizione del Rally di Monte Carlo

1919 – Riunitosi a Dublino, il Sinn Féin adotta la prima costituzione irlandese

1921 – Fondazione del Partito Comunista d’Italia a Livorno

1924 – Vladimir Lenin muore. Josif Stalin inizia ad eliminare i suoi rivali per assicurarsi il ruolo di leader

1925 – L’Albania si proclama repubblica

1941 – Seconda guerra mondiale: truppe australiane e britanniche attaccano Tobruch in Libia

1950 – Alger Hiss viene condannato per falsa testimonianza

1954 – Il primo sottomarino nucleare, il USS Nautilus, viene varato a Groton (Connecticut) da Mamie Eisenhower, all’epoca First Lady degli Stati Uniti

1968 – Un B-52 precipita in Groenlandia: delle quattro bombe nucleari a bordo, una non venne mai ritrovata.

1969 – Un reattore nucleare sperimentale sotterraneo a Lucens Vaud (Svizzera), rilascia radiazioni in una caverna che venne sigillata

1976 – Il Concorde entra ufficialmente in servizio

1977 – Il presidente statunitense Jimmy Carter perdona quasi tutti i renitenti alla leva della Guerra del Vietnam

1982 – I carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli vengono assassinati da esponenti dei Comunisti organizzati per la liberazione proletaria fermati per un controllo.

1998 – Il Papa Giovanni Paolo II va in visita apostolica a Cuba, e qui incontra anche Fidel Castro.

1999 – Guerra alla droga: In una delle più grandi operazioni antidroga della storia statunitense, la Guardia costiera degli Stati Uniti intercetta una nave con oltre 4.300 kg di cocaina a bordo.

2001 – La tedesca Jutta Kleinschmidt è la prima donna a vincere il Rally Parigi-Dakar

2009
– Israele ritira le sue truppe dalla Striscia di Gaza
– Il presidente statunitense Barack Obama ordina la chiusura del carcere nella Baia di Guantánamo

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.