Gara interna contro Fotoamatore Firenze per le ragazze della Gea, Faragli: «Dobbiamo provarci»

GROSSETO – Inizia sabato alle 18, al Palasport di via Austria, il girone di ritorno del campionato di serie B femminile con la Gea Basketball Grosseto che cerca la quarta vittoria stagionale contro il Fotoamatore Florence Firenze, un quintetto che staziona a metà classifica con 14 punti. Una partita difficile, ma non impossibile per Giulia Camarri e compagne che in questa seconda fase della stagione hanno la necessità di mettere in cascina più punti possibili per la salvezza. La squadra è cresciuta tecnicamente, ma da ora in poi serve sicuramente qualcosa in più. Tanto per cominciare andranno sfruttare a dovere le gare casalinghe.

 
All’andata le grossetane si sono arrese al Palasport fiorentino di San Marcellino (55-43) dopo aver disputato un buon incontro e in questa quattordicesima fatica proveranno a ripetersi, migliorando la prestazione fornita contro la capolista Savona. Contro le fiorentine serviranno però un diverso approccio alla gara, una migliore difesa.
“Il Florence – dice il coach Luca Faragli – è una buona formazione, ma abbiamo l’obbligo di provare a far nostra la partita. In questo girone di ritorno il palasport di via Austria dovrà essere il nostro punto di forza. Serviranno grinta, attenzione e continuità di rendimento”.

 
Il tecnico grossetano prima di scendere in campo deve sciogliere qualche dubbio, riguardo alla presenza di Maddalena Masini e Giulia Camarri, mentre difficilmente sarà in campo Francesca Picchi. Le altre, a cominciare dalla pivot Camilla Amendolea, sono pronte a mettere in piedi una gara tutta cuore: una vittoria sarebbe importante sia per il morale che per la classifica in vista dello scontro diretto di sabato prossimo sul parquet dell’Avvenire Rifredi.
Arbitreranno Celentano di Arezzo e Dori di Pergine Valdarno. Queste le convocate della Gea: Asia Severini, Elena Furi, Giulia Camarri, Chiara Camarri, Bianca Bellocchio, Angela Sposato, Maddalena Masini, Camilla Amendolea, Federica Simonelli, Francesca Benedetti.
Il programma della prima di ritorno: Papini La Spezia-Palagiaccio Firenze, Le Mura Spring Lucca-Avvenire Rifredi, Gea Basketball Grosseto-Fotoamatore Florence Firenze, Sisal Perugia-Costone Siena, Polysport Lavagna-Named San Giovanni Valdarno, Pallacanestro Femminile Prato-Amatori Savona, B.F. Pontedera-Basket Pegli,
La classifica: Palagiaccio P.F. Firenze e Amatori Savona 24 punti; P.F. Prato 18; B.F. Pontedera, Le Mura Lucca, Costone Siena 16; Florence, 14; Perugia 12; Lavagna 10; San Giovanni Valdarno 8; Pegli, Rifredi, Gea Grosseto 6; La Spezia 4.

Commenti