Quantcast

Il prefetto incontra i sindaci: «Diritti, servizi, protezione civile e sicurezza. Questi i temi su cui concentrarsi» fotogallery

GROSSETO – Dopo il suo insediamento avvenuto il 7 gennaio scorso, il prefetto Fabio Marsilio, tra i suoi primissimi atti, ha inteso riservare un momento di confronto personale e diretto con tutti i sindaci dei Comuni della provincia, che ha incontrato in Prefettura in quattro distinte sessioni, svoltesi nell’arco di una settimana.

Nella consapevolezza della peculiare configurazione dell’intero distretto provinciale, caratterizzato da aree territoriali sensibilmente differenti tra loro, con diverse esigenze e problematiche delle comunità abitative di riferimento, i primi cittadini di tutte le amministrazioni comunali sono stati ricevuti per raggruppamenti corrispondenti a territori contigui così da poter rappresentare all’attenzione diretta del prefetto situazioni di tipologia tendenzialmente omogenea.

Alla presenza dei dirigenti prefettizi in servizio, il prefetto ha così rivolto agli amministratori locali il proprio indirizzo di saluto, illustrando loro, quale obiettivo prioritario e significativo della propria azione istituzionale sul territorio, la volontà di avviare e mantenere costante nel tempo un rapporto qualificato e privilegiato, da parte della Prefettura, con tutti i rappresentanti delle singole comunità territoriali presenti in provincia.

In particolare, rivolgendosi ai singoli amministratori locali intervenuti, il prefetto ha voluto richiamare l’attenzione generale su talune tematiche di interesse comune e natura più specifica e delicata quali la protezione civile, la garanzia dei livelli essenziali dei diritti individuali, la certezza e continuità dei servizi pubblici essenziali e la sicurezza pubblica nella circolazione stradale.

Dopo aver raccolto i contributi via via esposti dai singoli amministratori, il prefetto li ha ringraziati individualmente non solo per la sensibile, pronta adesione alla richiesta di incontro conoscitivo, ma anche per i concreti spunti di confronto complessivamente offerti durante gli incontri.

Alla luce degli elementi informativi emersi dall’interlocuzione con i sindaci, il prefetto ha assicurato il massimo impegno della Prefettura a supporto delle autonomie territoriali negli ambiti operativi di propria competenza, in particolare a garanzia dei servizi essenziali alla persona.

Lo stesso prefetto ha espresso l’intenzione di poter raggiungere personalmente le singole realtà comunali per un contatto più diretto con gli amministratori locali e le relative comunità.

Commenti