250 euro per la cremazione dei defunti: al via il contributo comunale. Come richiederlo

Più informazioni su

SANTA FIORA – La Giunta comunale di Santa Fiora ha affrontato il tema della tumulazione dei defunti. Oltre alla programmata riqualificazione dei cimiteri, è stato constatato come la scelta della cremazione sia in costante aumento in questi ultimi anni ed è una pratica che permette di ridurre considerevolmente nel tempo i costi a carico delle famiglie.

Il Comune, pur non volendo entrare nel merito alle decisioni delle famiglie di Santa Fiora che restano strettamente personali e legate a motivi culturali, etici o religiosi, per facilitare la pratica della cremazione e dare, anche, una parziale soluzione al problema della saturazione del cimitero, ha deciso di aiutare le famiglie a sostenerne i costi prevedendo un contributo.

L’aiuto ai congiunti avrà un importo di 250 euro e sarà erogato per cremazioni effettuate dall’1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 su presentazione di idonea documentazione reperibile presso il Comune di Santa Fiora.

L’agevolazione introdotta si unisce e completa l’intervento che già oggi prevede che i costi di cremazione per le spoglie estumulate e non ancora mineralizzate vengono sostenute interamente dal Comune.

Più informazioni su

Commenti