Modigliani conquista anche la Maremma: studenti a Livorno con la Camera di Commercio fotogallery video

LIVORNO – 52 mila visitatori: cifre record per la mostra di Modigliani a Livorno che grazie alla camera di commercio della maremma e del Tirreno potrà essere visitata anche dagli studenti della provincia di Grosseto.

Modigliani 2020

Grazie all’accordo tra Comune di Livorno e Camera di commercio, sono stato messi a disposizione dei fondi che copriranno le spese per l’acquisto dei biglietti di ingresso alla mostra degli studenti del triennio delle scuole superiori.

Un’operazione che porterà a vedere le opere di Modigliani e degli altri artisti di Montparnasse circa un migliaio di giovani.

La Camera di commercio ha stanziato 35 mila euro per visitare la mostra “Modigliani e l’avventura di Montparnasse”. In collaborazione con il Comune di Livorno e con il Dipartimento di civiltà e forme del sapere dell’Università di Pisa, ha adottato le seguenti iniziative: il progetto “Nel/Col/Dal tempo di Modigliani: opere, percorsi, link” per le competenze trasversali e l’orientamento (ex alternanza scuola-lavoro), articolato in cinque percorsi tematici multidisciplinari che partono dalla visita attiva della mostra e coinvolgono oltre 500 studenti di terza, quarta e quinta superiore delle province di Livorno e di Grosseto.

Il progetto è curato da Antonella Gioli, professore associato di Museologia e Critica artistica e del Restauro e responsabile scientifico di MUSEIA-Laboratorio di cultura museale del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa. Visite gratuite con guida alla mostra (le adesioni, molto numerose, fino ad ora riguardano scuole del territorio livornese, ma c’è ancora possibilità di partecipazione per le scuole del grossetano).

Il progetto della Camera di commercio, per quanto riguarda gli ingressi con visita guidata gratuita, offre ancora alle scuole disponibilità di posti.

Commenti