Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’amore continua a vincere: sport, amicizia e solidarietà nel ricordo di Maria Sole

GROSSETO – Una bella festa di sport, di amicizia e di solidarietà. Le iniziative organizzate nell’edizione 2020 di “L’Amore vince sempre” continuano, così all’impianto Uisp di viale Europa è andato in scena il torneo dei Piccoli Amici che ha visto scendere in campo le società Condor, Marina Calcio e Asd Barbanella, che ha curato l’organizzazione della manifestazione con il presidente Roberto Pellegrino. “Siamo molto felici per una giornata all’insegna del calcio puro, senza isterismi – racconta Pellegrino – questa è la linea della nostra società, non facciamo partite ma confronti, i bambini giocano e si divertono. Avranno tempo una volta diventati grandi per l’agonismo”.

A dare il via alla manifestazione Leonardo Marras e Isabella Sichi, i genitori di Maria Sole: a lei è dedicato un mese di iniziative da parte della Uisp, con i fondi raccolti che saranno devoluti alla neuro-oncologia pediatrica dell’ospedale Meyer di Firenze e al progetto che porta il suo nome. Il torneo dei Piccoli Amici, che ha visto scendere in campo bambini dai 6 agli 8 anni, ha permesso di raccogliere 225 euro.

“Entusiasmante vedere tanti bambini che in amicizia si sono incontrati – afferma Claudio Pastorelli, ds dei Condor – e anche i genitori sono stati perfetti, un pubblico eccezionale in una giornata davvero speciale. Dal 2013, come Condor, facciamo varie attività oltre al football americano, siamo diventati una polisportiva e accogliamo tutti i bambini. Eventi come questi sono il top per noi”.

“Davvero una bella manifestazione – aggiunge Domenico Caselli, allenatore del Marina – vedere tanti bambini divertirsi insieme all’insegna dell’amicizia per una giusta causa riempie di gioia. Già da piccoli devono imparare il rispetto e la solidarietà e il messaggio di oggi è quello giusto, quello che portiamo avanti nei nostri allenamenti”.

Alla fine tutti i piccoli calciatori sono stati premiati con una pergamena ricordo da Isabella Sichi, dal presidente della Uisp, Sergio Perugini, da Roberto Pellegrino e da Gianluca Formiconi, direttore della filiale Grosseto 4 di Banca Tema. L’istituto di credito, insieme a Tema Vita, è infatti al fianco della Uisp per l’intera iniziativa. “Come sempre siamo vicini alla Uisp in tutte le sue manifestazioni – spiega Formiconi – questa in particolare è per noi importante perché unisce i bambini alla solidarietà. Sosteniamo eventi come questo per stare vicini al territorio, alla popolazione e alle associazioni, come la Uisp, che si impegnano per aiutare il prossimo”.

Sabato 18 e domenica 19 gennaio, sempre agli impianti Uisp, altre due giornate di calcio e solidarietà: i tornei vanno avanti con gli Esordienti e i Pulcini.

Questi i partecipanti al torneo dei Piccoli Amici.

Condor: Gioele Fabbrini, Iustin Palaghianu, Desiree Verdes, Bilal Akoujdad.

Asd Barbanella: Noemi Bertaccini, Fiammetta Santoro, Danni Belli, Eris Bytyci, Federico Camarri, Gabrielle Daviddi, Gabriele Draghi, Jacopo Leotta, Arvin Lurdhi, Antonio Lusciano, Matteo Maddeddu, Duccio Martino, Achille Pieri, Davide Pollini, Albion Sanxhaku, Niccolò Scartabelli, Stefano Torrini.

Marina Calcio: Leonardo Cipriano, Jado Rossi, Neri Bartolini, Endri Dafku, Loris Dafku, Matteo Gambassi, Luca Picotti, Francesco Riccardo, Alessandro Rogai, Brando Rossi, Tommaso Severi, Riccardo Zipeto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.