Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre gare casalinghe in otto giorni per la Gea, in arrivo la Juve Pontedera

GROSSETO – Inizia domenica sera alle 18, contro la Juve Pontedera, un trittico di partite casalinghe che potrebbero lanciare la Cooplat Ambiente Grosseto verso i quartieri nobili della serie C silver. I ragazzi di Pablo Crudeli, dopo il confronto con i pisani, riceveranno mercoledì alle 21 la visita della Pallacanestro Valdera, nel recupero della gara rinviata lo scorso 17 novembre, mentre domenica 19 se la vedranno con il Galli Terranuova Bracciolini nella prima di ritorno.

Zambianchi e compagni hanno insomma la possibilità di lasciare i bassifondi della classifica e di agganciare le formazioni che lottano per un posto nei playoff. Un tour de force che prende il via con un incontro particolarmente impegnativo: Pontedera, che occupa la terza poisizione solitaria della classifica con sedici punti, può contare su un attacco che viaggia a 77,2 punti di media (68,2 i grossetani), ma che sta subendone 82,5 (67,6 la Gea). Per portare a casa la sesta vittoria stagionale serviranno dunque massima attenzione in difesa e una mano calda in attacco. “I ragazzi si stanno allenando bene – sottolinea il coach Pablo Crudeli – e mi aspetto una delle belle prestazioni che siamo stati capaci di offrire prima della sosta. Speriamo solo che in questa seconda parte della stagione ci diano tregua gli infortuni che ci hanno condizionato finora. Il Pontedera? Ha il miglior attacco del campionato, ma è anche vero che presta poca attenzione alla fase difensiva. Dovremo essere bravi a metterli in difficoltà”.

 

 
Crudeli riabbraccia Matteo Perin, che ha saltato le sfide con la capolista Fucecchio e con l’Us Livorno, Matteo Bambini e Nikola Gruevski. Unico assente il giovane play Nicholas Battaglini. Questi i convocati: Bambini, Zambianchi, Perin, Morgia, Furi, Ricciarelli, Simonelli, Scurti, Bocchi, Rocchiccioli, Mari, Gruevski.

 
Il programma dell’ultima di andata: Dany Quarrata-Opus Libertas Livorno, Colle Basket-Brusa Us Livorno, Sesa Biancorosso Empoli-Liburnia Livorno, Pall. Valdera-Boldrini Folgore Fucecchio, Centro Minibasket Carrara-Galli Terranuova, Cooplat Ambiente-Juve Pontedera, Vismederi Costone Siena-Audax Carrara.
La classifica della serie C silver: Folgore Fucecchio 20 punti; Quarrata 18; Libertas Livorno, Galli Terranuova, Juve Pontedera, Costone Siena, Valdera 14; CMB Carrara, Empoli 12; Cooplat Ambiente Grosseto, Biancorosso Colle Basket, Us Livorno 10; Audax Carrara 2; Liburnia 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.