Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grande successo di pubblico e agonismo per il torneo della Befana a Orbetello fotogallery

ORBETELLO – Sono stati due giorni all’insegna del divertimento, dello sport e dell’amicizia quelli che si sono svolti a Orbetello il 5 e 6 gennaio per il torneo interregionale della Befana. Ben 38 squadre si sono affrontate nella due giorni orbetellana in un clima di festa, animato da oltre 300 bambini con 400 ingressi registrati complessivamente nei due campi addobbati a festa del Vezzosi e del Dogali Miralli. Un’organizzazione imponente che ha visto le due società Us Orbetello 1908 e Asd Orbetello Scalo mettere in campo una manifestazione importante che ha attirato squadre da tre regioni e anche professionistiche, come la Ternana.

“Siamo enormemente soddisfatti per questo evento – hanno detto i dirigenti dei team lagunari – che ha visto per la prima volta coinvolti più campi e più organizzatori ma abbiamo superato alla grande tutti i problemi logistici e organizzativi e abbiamo ricevuto tanti complimenti che ci danno la carica per andare avanti in questa direzione pronti per nuovi eventi. Un ringraziamento infine a tutte le società che ci hanno dato fiducia, ai genitori per l’ottima cornice che hanno portato durante le gare, a tutti i dirigenti e volontari che ci hanno aiutato e che hanno reso possibile questo evento ed un ringraziamento all’agenzia Generali di Orbetello per il supporto logistico alla manifestazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.