Maltempo: ecco i prossimi interventi di messa in sicurezza

MASSA MARITTIMA – Proseguono i lavori di messa in sicurezza e ripristino a seguito dell’ondata di maltempo che ha colpito il territorio comunale di Massa Marittima nei giorni 21 e 22 dicembre, quando il forte vento ha causato la caduta di rami, alberature e recinzioni.

In particolare si segnala che martedì 7 gennaio è previsto l’abbattimento di quattro grossi abeti presenti in via Verdi, a cui seguiranno altri abbattimenti di piante nella zona del cimitero comunale. Interventi che saranno eseguiti con il supporto di ditte incaricate.

“A dicembre i primi interventi in emergenza condotti dal personale della Unione dei Comuni montana Colline Metallifere e del Comune – spiega Maurizio Giovannetti, vicesindaco con delega ai Lavori pubblici – hanno consentito di mantenere libera la viabilità grazie ad operazioni di ripristino nel capoluogo e nelle frazioni di Tatti, Niccioleta e Valpiana”.

“Adesso è necessario procedere con la rimozione del materiale rimasto sul posto, abbattere alcune alberature e ripristinare una serie di manufatti. La prima stima dei danni è stata prontamente segnalata alla Protezione Civile Regionale, ma solo al termine delle verifiche – conclude Giovannetti – si potrà avere una quantificazione definitiva”.

Commenti