Quantcast

Cascate del Gorello, Save Saturnia: «Ancora chiuse. Il sindaco ci dica quando riapriranno»

Più informazioni su

SATURNIA – Il comitato Save Saturnia ha scritto una lettera al sindaco Mirco Morini perché comunichi al pubblico la data di ultimazione dei lavori delle Cascate del Gorello.

La settimana scorsa l’amministrazione comunale di Manciano informava che «le cascate del Gorello sono ancora interdette al pubblico, che persiste l’ordinanza comunale considerando che all’interno dell’area c’è ancora un cantiere in cui devono essere eseguiti dei lavori rimasti fermi per le festività natalizie».

«La riapertura delle Cascatelle – proseguiva l’amministrazione – è prevista solo quando i lavori saranno terminati per garantire una totale sicurezza. Nel frattempo i turisti posso usufruire delle acque di Terme di Saturnia Spa & Golf Resort».

Di seguito la lettera del comitato Save Saturnia.

“Egregio signor sindaco,

il comitato Save Saturnia, che segue da mesi con attenzione tutte le vicende connesse alle Cascate del Mulino, si rivolge alla signoria vostra per richiedere quanto segue.

Vista l’importanza economica del sito turistico per l’intero territorio, si chiede di fornire in tempi brevi la data prevista di ultimazione dei lavori che permetterà la fruizione del sito nella sua interezza e che permetterà agli operatori economici di dare comunicazioni chiare agli ospiti.

Questo perché nel comunicato, pubblicato dal Comune di Manciano in data 28 dicembre, non è stata precisata la data della riapertura delle Cascate del Mulino.

Inoltre il comitato chiede se sono già iniziati i lavori di competenza comunale che consentirebbero un ripristino rapido dell’accesso al sito.

Considerata la risonanza mediatica negativa avvenuta negli ultimi mesi, si ritiene opportuna una campagna promozionale che trasmetta l’immagine positiva di un territorio pronto all’accoglienza.

Si porta all’attenzione quanto illustrato in vista della riunione “Tavolo verde del turismo” convocato dall’assessore Bruni per martedì 7 gennaio, affinché la promozione del sito venga individuata come priorità negli investimenti della tassa di soggiorno.

Consapevole di rappresentare alla signoria vostra delle istanze fortemente condivise dalla popolazione e dagli operatori economici, il comitato Save Saturnia confida nell’accoglimento della richiesta.

Distinti saluti”.

Più informazioni su

Commenti