Tecnologia e distopia: ne parla lo scrittore Daniele Ramadan, ospite di “Quante storie vuoi”

Più informazioni su

GROSSETO – Daniele Ramadan, giovane scrittore pisano, laureato in filosofia, con particolare interesse per la società distopica, è l’ospite della nuova puntata di Quante storie vuoi, in onda venerdì alle 21.15 su Tv9.

E’ grazie ai suoi studi che lo scrittore ha cambiato la sua prospettiva di vedere il mondo, la narrativa e la letteratura. Motivo per cui affronta un tema spinoso come la tecnologia. A questo settore è legata infatti la distopia, perché se da una parte è positiva, dall’altra, secondo Ramadan, può avere anche un’accezione negativa.

Il suo ultimo libro è “Solo. Il falso inedito di Descartes”: qui, l’autore attraverso la narrazione, affronta i temi della filosofia e della letteratura.

Più informazioni su

Commenti