Omicidio di Natale: fermato il presunto killer di Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – È stato bloccato dalla Polizia mentre stavo cercando di attraversare il confine tra Italia e Francia l’uomo accusato di essere responsabile dell’omicidio di Natale a Grosseto. Si tratta di un uomo sudamericano fermato in provincia di Imperia.

La sparatoria è avvenuta lunedì sera a Grosseto in via della Pace dove la persona fermata oggi avrebbe sparato a due persone uccidendone una, un colombiano di 29 anni, e ferendone un’altra, un trentenne senegalese, ricoverato all’ospedale Misericordia, ma non in pericolo di vita.

Rimangono ancora da chiarire le cause e la dinamica della sparatoria. Saranno le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Grosseto a far luce sulla vicenda, un fatto che ha creato allarme e preoccupazione in città.

Dalle prime ricostruzioni all’origine della lite ci sarebbero questioni legate allo spaccio di droga. In questo momento la persona fermata è in fase di trasferimento al carcere di Grosseto.

Più informazioni su

Commenti