Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Scarlino il vento porta via l’albero di Natale e l’antenna del comune. Raffiche da 100 Km all’ora fotogallery

Più informazioni su

SCARLINO – Il maltempo si è abbattuto sul territorio di Scarlino dalla notte di sabato 21 e per tutta la giornata di domenica 22 dicembre. A creare danni maggiori sono state le raffiche di vento che in alcuni momenti hanno sfiorato i cento chilometri orari.

Gli interventi più impegnativi si sono concentrati nella mattina di domenica 22 dicembre: hanno operato in sinergia la Polizia municipale e il personale di Bandite di Scarlino, i Vigili del fuoco e il personale della Vab (Vigilanza antincendi boschivi).

L’albero di Natale di piazza della Stella a Scarlino è stato divelto, così come l’antenna del Palazzo comunale. Un albero è caduto sulla carreggiata della Provinciale 84, strada principale per arrivare nel capoluogo, un altro si è abbattuto in zona Pian D’Alma, in un percorso interno.

Ancora sono cadute alcune piante in località La Fonte sempre a Scarlino, e altri alberi sono stati divelti bloccando la strada privata nei pressi del Castello di Scarlino. Le squadre in azione hanno ripristinato la situazione in poco tempo, riportando le strade a essere percorribili. Nella mattina è stato chiuso al traffico il sottopasso in località La Botte, per allagamento.

Altri disagi sono stati riscontrati a Scarlino: è stata chiusa al passaggio via Piave per la caduta di pezzi di intonaco e tegole, alcune attività commerciali hanno segnalato danni ai loro locali così come sono arrivate notizie di problemi riscontrati da privati nelle loro proprietà. Problemi anche nella pineta di via delle Collacchie, nella frazione del Puntone di Scarlino, e sulle spiagge dove si sono accumulati detriti e il mare è arrivato fino alle dune.

«Sono state ore difficili – dichiara il sindaco Francesca Travison – : voglio ringraziare la Polizia municipale, i dipendenti di Bandite e l’Ufficio tecnico del Comune di Scarlino, i Vigili del fuoco e il personale della Vab per l’ottimo lavoro svolto, le squadre di soccorso hanno risposto in modo veloce alle segnalazioni, risolvendo in poco tempo le criticità maggiori. Purtroppo domani, lunedì 23 dicembre, il vento continuerà a soffiare: appena la situazione rientrerà nella normalità faremo una lista dei danni e valuteremo le azioni da intraprendere. Chiedo ai cittadini di prestare molta attenzione negli spostamenti e di seguire le indicazioni della Protezione civile in caso di raffiche di vento come quelle di oggi. I nostri canali sono attivi per ricevere tutte le segnalazioni».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.