Mele Kalikimaka: il calendario dell’avvento del Giunco. Ogni giorno una canzone per aspettare il Natale

Più informazioni su

GROSSETO – Mele Kalikimaka (The Hawaiian Christmas Song) è una tradizionale e moderna canzone natalizia statunitense, composta nel 1949 da Robert Alex Anderson.

Natale albero centro storico Grosseto

Il titolo della canzone, la quale parla di un Natale alle isole Hawaii, si riferisce all’approssimativa pronuncia hawaiiana dell’augurio Merry Christmas (“Buon Natale” in inglese).

Una delle prime esecuzioni del brano fu ad opera di Bing Crosby e le Andrews Sisters nel 1950.

Il brano annovera inoltre tra i propri interpreti: Bette Midler, Chris Isaak, KT Tunstall, i Blue Hawaiians ecc. La versione della cantautrice KT Tunstall è contenuta nel suo EP Sounds of the Season: The KT Tunstall Holiday Collection.

In Italia il brano è stato reinterpretato da Mina nel 2010 per l’album Piccola strenna e utilizzato come colonna sonora del film La banda dei Babbi Natale.

Sempre nel 2010 le Puppini Sisters hanno registrato e pubblicato il brano nell’album Christmas with The Puppini Sisters.

La canzone descrive un Natale un po’ fuori dagli schemi, ovvero sotto il caldo sole, il cielo limpido le palme delle isole Hawaii. Si sottolinea come Mele Kalikimaka sia il modo per augurarsi in quei luoghi un “buon Natale”.

Più informazioni su

Commenti