Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Azzi «Sul ballottaggio a Follonica avevamo ragione. Benini avrebbe fatto bene a dimettersi»

FOLLONICA – “La sentenza del Tar della Toscana che dispone la non rielezione di Andrea Benini a sindaco e la disputa del ballottaggio dimostra come avessimo avuto ragione nel perseguire la via giudiziaria per dimostrare che la proclamazione era illegittima”. Così il capogruppo della Lega in consiglio comunale di Follonica, e referente locale del Carroccio, Roberto Azzi, commenta con soddisfazione la sentenza del Tribunale Amministrativo “che porterà Follonica al ballottaggio dopo aver accolto il ricorso di cui era uno dei firmatari”.

“Personalmente – sostiene Azzi – ho sempre ritenuto che il sindaco Benini avrebbe fatto meglio a dimettersi di fronte ad un fatto evidente, magari facendo risparmiare ai cittadini follonichesi quanto questo nuovo iter comporterà a livello di spese. Soprattutto, però, avrebbe dimostrato senso istituzionale, senza brindisi e proclami che si sono rivelati decisamente affrettati, dimostrando anche di saper guidare una macchina amministrativa che si è rivelata, in questo caso, inadeguata a gestire la situazione. Cosa che non è avvenuta”.

“Spero che arrivi il commissario – sostiene il referente della Lega – questo per rendere più trasparente il nuovo periodo di campagna elettorale. Noi ripartiamo con grandi speranze, anche perché a questo punto è certificato che meno della metà dei follonichesi voleva Benini e noi dovremo convogliarne i voti su Massimo Di Giacinto“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.