Il guzzo d’oro a Paolo Mastracca: «Per 15 anni ha raccontato il Palio con passione e vigore»

MONTE ARGENTARIO – “Personaggio che in tanti anni ha caratterizzato la diretta del 15 agosto, con passione sentita e vigore unico e ha contribuito a valorizzare la festa e la gara del Palio Marinaro dell’Argentario. Ha fatto vivere, ben oltre i confini di dell’Argentario, l’importanza culturale e sentimentale che tale evento ha per ogni santostefanese. ”

Con questa motivazione impressa su una elegante pergamena l’Ente Palio Marinaro, i Rioni e il Comune di Monte Argentario hanno conferito con una semplice ma significativa cerimonia il Guzzo d’oro 2019 a Paolo Mastracca.

Il riconoscimento che è stato offerto anche quest’anno dallo Yacht Club Santo Stefano riproduce in argento bagno oro il tradizionale gozzo in legno con il quale si corre il Palio di Ferragosto, è un premio che ogni anno viene assegnato ad una personalità che si è distinta con il suo impegno e la sua opera nell’ambito del Palio Marinaro dell’Argentario riaffermando le tradizioni storiche ed i sentimenti popolari più rappresentativi e profondi della gente santostefanese.

Commenti