Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Circolo Pattinatori rivede il Molfetta in terra pugliese, Mariotti: «Gara impegnativa ma dobbiamo andare avanti»

GROSSETO – Estrelas Molfetta-Circolo Pattinatori Grosseto, basta la parola. L’Edilfox è attesa sabato alle 19 all’impegnativa trasferta in Puglia, sulla pista dell’Estrelas campione d’Italia di serie B 2018-2019. Un incontro atteso, che mette di fronte le squadre allenate da due leggende dell’hockey pista come Pino Marzella e Massimo Mariotti, che si ritrovano una di fronte all’altra a distanza di sette mesi dal match disputato al Casa Mora di Castiglione della Pescaia e valido come atto conclusivo delle Final Eight di serie B. E proprio quella è stata l’ultima sconfitta di Gemignani e compagni, imbattuti invece nella categoria superiore. “In quella gara, come nelle precedenti della Final Eight – ricorda Mariotti – non avevamo il nostro capitano Gassino Gemignani. Fu più che altro una passerella finale, tra due formazioni che avevano centrato l’obiettivo della promozione in serie A2. Noi siamo arrivati a quella gara anche un po’ scarichi fisicamente”.

 

 
Sabato si apre un nuovo capitolo. Il Molfetta ha vinto i tre incontri disputati in casa (Forte dei Marmi, Montecchio Precalcino e Trissino) ed è reduce dal bel pareggio sulla pista degli Amatori Modena, la “Big Red Machine”, che sabato scorso si è sbarazzata del Montecchio, ha sempre conquistato i tre punti in trasferta, a Trissino, Sarzana e Thiene. Tutto lascia insomma presagire un confronto di prima qualità, tra due matricole che sono diventate subito protagoniste.
“La gara di Molfetta – dice l’allenatore del Grosseto Massimo Mariotti – è impegnativa di suo, ma a questo dobbiamo aggiungere che non ci siamo allenati bene nell’ultima seduta della settimana. Buralli ha dovuto fare conti con la febbre, mentre Vecoli ha dovuto fermarsi per un infortunio di natura muscolare. Sono inconvenienti purtroppo che capitano. Sarà una trasferta lunga, che inizierà molto presto sabato. Ci aspetta una squadra che ha giocatori con esperienza di A1 e A2, guidata da un ottimo allenatore come Marzella. Troveremo un ambiente caldo, ma scenderemo in pista con l’obiettivo di proseguire con il nostro percorso netto”.
La formazione dell’Edilfox Grosseto: Michael Saitta, Bruni; Alessandro Saitta, Gucci, Saavedra, Vecoli, Gemignani, Brunelli, Battaglia, Buralli. Arbitrerà Giangregorio (foto Casaburi).

 
Il programma della 10ª giornata: Estrelas Molfetta-Edilfox Grosseto, Montecchio Precalcino-Credit Agricole Sarzana, Zetamec Roller Bassano-Pordenone, Cremona-Amatori Modena, Hockey Thiene-SGS Forte dei Marmi.
La classifica: Edilfox Grosseto 22 punti; Amatori Modena 17; e Cremona e Roller Bassano 16; Molfetta 13; Thiene 12; Montecchio Precalcino 10; Trissino 9; Pordenone 5; Forte dei Marmi 4; Sarzana 2.
La classifica marcatori: Pasquale (Trissino) e Montivero (Modena) 20; Saavedra (Grosseto) 15; De Tommaso (Modena) e Pochettino (Cremona) 14.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.