Quantcast

I talenti della Polisportiva Barbanella Uno protagonisti al Torneo delle Regioni

GROSSETO – Hanno primeggiato anche alla finale nazionale del Torneo delle Regioni di federazione le atlete della Polisportiva Barbanella Uno, qualificatasi con ben tre squadre nei diversi livelli del programma silver. Le ginnaste allenate da Claudia Salvadore non hanno deluso le aspettative e si sono distinte primeggiando nelle varie categorie.

 
Nella 2° divisione categoria allieve, Naike Venturi (12 anni), Elena Carlettini (12 anni) e Anna Marcelli (11), con una gara precisa a tutti gli attrezzi, nonostante l’inserimento di nuovi elementi tecnici, hanno conquistato il titolo nazionale a squadre a quasi 5 punti di distacco dalle avversarie.
Primo posto assoluto a squadre anche per Alice Esposito, Giulia Cane’, Sofia Biagiotti e Linda Zambernardi nella 3° divisione junior: anche queste ginnaste, nonostante l’inevitabile emozione, hanno portato a termine una gara senza sbavature, sbaragliando la concorrenza di ben 3 punti.
Podio sfiorato invece per le campionesse nazionali uscenti nel più alto livello del programma silver, l’Eccellenza: Azzurra Terminali, Eleonora Rossi, Margherita Vanelli, Martina Pecci e Alessia Marcelli si sono dovute accontentare del 4° posto assoluto a soli 0,2 decimi di puto dal 3° gradino del podio a causa di qualche imprecisione alla trave e al corpo libero. A consolare un po’ le atlete c’è però la consapevolezza di aver  contribuito a far vincere il Torneo delle Regioni sezione Gaf per la prima volta alla Regione Toscana.

Commenti