Anna Ascani in Maremma: con sé “porta” 8 milioni di euro per la scuola di Ribolla fotogallery video

Più informazioni su

RIBOLLA – Il Governo “sblocca” i fondi per l’edilizia scolastica e la vice ministro Anna Ascani arriva in Maremma per consegnare simbolicamente l'”assegno da quasi otto milioni di euro al sindaco di Roccastrada Francesco Limatola. Risorse che serviranno per finanziare la realizzazione della nuova scuola di Ribolla, una delle 15 scuole che saranno realizzate in Toscana con i 95 milioni messi a disposizione dallo Stato e con la collaborazione della Regione.

Anna Ascani

E la vice ministro Ascani, impegnata a Grosseto e Follonica per diversi incontri nelle scuole maremmane, ha assistito alla presentazione del progetto della nuova scuola. Si tratterà di un edificio “green” con tutta una serie di caratteristiche innovative come la resistenza sismica, la resistenza al fuoco e l’efficienza energetica.

I cantieri dovrebbe aprire entro l’estate del 2020 e secondo una prima previsione la scuola dovrebbe essere realizzata entro l’aprile del 2022. All’incontro di Ribolla, ospitato alla tenuta Rocca di Montemassi erano presenti insieme al sindaco di Roccastrada Francesco Limatola, i sindaci di Gavorrano Andrea Biondi, quello di Massa Marittima Marcello Giuntini, quello di Monterotondo Marittimo e segretario provinciale del Pd Giacomo Termine, il consigliere regionale Leonardo Marras, il segretario del Pd di Grosseto Leonardo Culicchi.

Più informazioni su

Commenti