Ultima di andata stregata, sconfitti a Seravezza gli Juniores del Follonica Gavorrano

FOLLONICA – Gli Juniores nazionali del Follonica Gavorrano cadono sul campo di Seravezza nell’ultima giornata di andata. Il 3-0 finale però non la dice giusta sul comportamento dei ragazzi di Giulio Biagetti, che dopo aver regalato un tempo ai locali, che sono andati in gol all’inizio del match, hanno cambiato marcia nella ripresa, disputando una buona partita, creando una serie di occasioni e colpendo anche un palo, ma i locali sono stati più concreti chiudendo con tre reti.

«Siamo partiti piano – commenta il mister Giulio Biagetti – subendo subito la rete, ma la squadra è cresciuta e avrebbe meritato anche di pareggiare. La palla però non ha voluto saperne di entrare». Il Follonica Gavorrano, che si è presentato con quindici giocatori, ha dovuto fare i conti con gli infortuni di Zanaboni e Carrella. «Adesso ci aspetta il recupero di mercoledì con il Montevarchi – prosegue Biagetti – poi ci aspettano alcune settimane di sosta, nelle quali speriamo di recuperare alcuni degli infortunati».
SERAVEZZA: Sacchelli, Garofalo, Valori, Nicolini, Conti, De Angeli, Marchini, Barducci, Bertelloni (5’ s.t. Pennucci), Nannipieri (14’ p.t. Antonelli), Fornaciari (44’ s.t. Davolio). A disposizione: Bianco, Luisi, De Michelis, Bello. All. Paolo Malfanti.

FOLLONICA GAVORRANO: Ombra, Zanaboni (1’ s.t. Molia), Manollari, Carrella (1’ s.t. Pacchini), Righini, Yanga, Mordini, Pardera, Rubegni, Pastore, Xhafa. A disposizione: Boe, Sili. All. Giulio Biagetti.

MARCATORI: 10’ e 27’ st Fornaciari, 44’ st Marchini.

Commenti