Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maule: «Basta mozziconi a terra. Aderiamo alla campagna lanciata da Striscia la Notizia»

Più informazioni su

GAVORRANO – “Il gruppo consiliare Gaetano Di Curzio Sindaco si è da sempre dimostrato particolarmente attento alle problematiche di tipo ambientale che abitualmente interessano i nostri cittadini ed il nostro territorio. Problematiche di carattere ambientale che vanno ad inficiare direttamente sullo stato di salute dei cittadini e contestualmente sulla tutela del nostro paesaggio e del nostro territorio.
Vale la pena citare, ad esempio, la nostra mozione del gennaio 2019, avente per oggetto ‘adesione all’iniziativa Plastic Free Challenge promossa dal Ministero dell’Ambiente'; una mozione che chiedeva al primo cittadino di mettere in atto ogni azione utile ad eliminare nella sede comunale articoli in plastica monouso promuovendo campagne di sensibilizzazione verso i dipendenti, verso le scuole e, più in generale, verso tutti i cittadini. Mozione che trovò l’approvazione unanime del Consiglio comunale”.  Lo scrive, in una nota, Andrea Maule, capogruppo della lista Di Curzio Sindaco.

“Oggi, nella viva volontà di proseguire sulla strada intrapresa, il nostro gruppo consiliare ha presentato una nuova mozione – continua il consigliere – avente per oggetto ‘Adesione alla campagna nazionale no mozziconi a terra lanciata dal tg satirico Striscia la Notizia’. Come è ben noto, il tg satirico Striscia la Notizia (seguito ogni sera da circa 5 milioni di spettatori) ha lanciato una campagna nazionale contro l’abbandono dei mozziconi di sigaretta a terra. In troppi ancora oggi sottovalutano gli effetti dannosi dei mozziconi: danni ambientali, danni per la salute umana e degli animali, danni per le piante, senza dimenticare il costante deturpamento del paesaggio in virtù dell’indiscriminato abbandono di mozziconi di sigaretta ovunque”.

“Con questa mozione chiediamo quindi al primo cittadino di aderire a questa meritevole iniziativa nazionale e, contestualmente, sensibilizzare la nostra Polizia Municipale affinché presti la massima attenzione al rispetto delle norme che già disciplinano il divieto di abbandono di mozziconi di sigarette (Leggi Nazionali e Regolamento Comunale, con sanzioni pecuniarie annesse). Chiediamo infine al sindaco – conclude Maule – di promuovere tale iniziativa, e la sua adesione, anche agli altri Comuni della Provincia di Grosseto, così che parta un messaggio chiaro e forte dall’intera Maremma contro l’incivile abitudine di abbandonare i mozziconi di sigaretta a terra”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.