Legalità e lavoro: in Maremma arriva Marco Omizzolo. Incontro su caporalato e immigrazione

Più informazioni su

BAGNO DI GAVORRANO – Continua l’impegno del comune di Gavorrano sulla strada a favore del valore della legalità.  Dopo l’importante evento organizzato a settembre dello scorso anno, alla presenza del sostituto procuratore di Napoli Catello Maresca, è in programma giovedì 12 dicembre a Bagno di Gavorrano un nuovo appuntamento con un rappresentante della lotta per la legalità. Stiamo parlando del sociologo Marco Omizzolo che parlerà in particolare del fenomeno del caporalato, legato al fenomeno dell’immigrazione e non solo (nella foto un momento dell’incontro dell’anno passato). Omizzolo collabora con Eurispes e Amnesty International ed è autore del libro “Sotto padrone” (Feltrinelli) ed è stato protagonista di numerose inchieste ed azioni a contrasto del fenomeno del caporalato legato al fenomeno migratorio.

L’incontro, aperto ai cittadini e ai rappresentanti delle istituzioni, del mondo dei sindacati e delle associazioni di categoria, sarà moderato dalla giornalista de IlGiunco.net Jule Busch.

«Un tema, quello che sarà affrontato – spiega il sindaco Andrea Biondi – troppo spesso poco dibattuto nel nostro territorio che ingenuamente si crede forse estraneo a fenomeni di infiltrazioni mafiose, sappiamo invece quanto nella nostra Maremma forte debba essere la voce a favore della legalità».

L’appuntamento è dunque per giovedì 12 dicembre al cinema Roma di Bagno di Gavorrano alle 17.  

Più informazioni su

Commenti