Una volontaria con lode: Annalisa è dottoressa, Misericordia in festa

Più informazioni su

ALBINIA – Lunedì 2 dicembre, volontaria della Misericordia di Albinia ha conseguito la laurea triennale in scienze infermieristiche  all’Università degli Studi di Siena con 110 e lode, discutendo una tesi sull’opportunità di inserire un infermiere nei plessi scolastici.

Tema questo, oggi, di rilevante importanza in ambito scolastico, come ha voluto dimostrare la neolaureata Annalisa Bragaglia, dal momento che, avere figure professionali di riferimento in campo sanitario all’interno delle scuole può costituire un punto di forza, poiché esse rappresentano motivo di sicurezza nella gestione di studenti con condizioni di salute particolari o in interventi tempestivi di primo soccorso insituazioni di emergenza.

La presenza dell’infermiere, inoltre, favorirebbe lo sviluppo, tra studenti e personale scolastico, di una adeguata educazione sanitaria nella scuola.

Ad Annalisa, orgoglio della Confraternita “Simone Crociani” di Albinia, dei genitori Leonardo Bragaglia, governatore della Misericordia, e Cristiana Bagnoli va il plauso di tutta l’associazione

Più informazioni su

Commenti