Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#tuttoweekend: mercatini di natale, spettacoli, mostre e libri. Tutti gli eventi del fine settimana in Maremma

GROSSETO – L’autunno è una stagione ricca di eventi: fiere, manifestazioni dedicate al buon cibo e al vino, ma anche spettacoli, mostre, trekking. Con la rubrica #tuttoweekend IlGiunco.net vi consiglia tutti gli appuntamenti da non perdere del fine settimana in Maremma.

Segnalazioni – Aspettiamo le vostre segnalazioni da inviare a redazione@ilgiunco.net: l’articolo è in continuo aggiornamento.

VENERDI’ 29 NOVEMBRE

CASTEL DEL PIANO – Castel del Piano si colora dei colori dell’arte di numerosi artisti locali. Da sabato 26 ottobre, per tutto novembre i negozi del Centro commerciale naturale di Castel del Piano si trasformeranno in galleria d’arte diffusa. Abbellendosi dei dipinti degli artisti locali, i negozi daranno valore alla propria terra e offriranno i propri prodotti in una veste nuova. Per il momento protagonisti saranno i quadri, prossimamente saranno esposte anche le sculture e altre opere dell’estro ciolo e amiatino. LINK

FOLLONICA – Venerdì 29 novembre alle 21.30 al Piccolo Cineclub Tirreno di Follonica in programma un’importante anteprima provinciale. Sarà presentato il film vincitore del Gran Premio della Giuria all’ultimo festival di Venezia, “La mafia non è più quella di una volta”. Il grande regista palermitano Franco Maresco introdurrà alla visione del film con una videopresentazione. LINK

GROSSETO – Al Polo culturale Le Clarisse di Grosseto si inaugura la mostra “Dune – arti paesaggi utopie”: foto, video, incontri e racconti sulle opere realizzate durante la residenza d’artista all’Oasi San Felice di Marina di Grosseto, di proprietà Allianz e affiliata Wwf. L’appuntamento è per venerdì 29 novembre alle 18: sarà presentato anche il catalogo, edito da Effigi, e la mostra sarà visitabile fino a domenica 8 dicembre (ingresso gratuito). La mostra rimarrà aperta fino a domenica 8 dicembre. LINK

Tempo di premiazioni per il Clorofilla film festival, promosso da Legambiente. Mentre si scaldano i motori per le due serate finali previste per il 3 e 4 dicembre allo Spazio Alfieri di Firenze, domani, venerdì 29 novembre alle 15.30 alla Sala Pegaso di Grosseto, con il patrocinio della Provincia di Grosseto, si potranno vedere e premiare i cortissimi della sezione #Solounminuto. Una sezione voluta da Lorella Ronconi, ideatrice dell’omonima pagina nata per sensibilizzare sul tema dell’accessibilità, mobilità, autonomia delle persone diversamente abili nelle loro città. LINK

Al Cinema Stella, da giovedì 28 novembre a domenica 1 dicembre arriva “Martin Eden”, il film diretto da Pietro Marcello, versione cinematografica dell’omonimo romanzo di Jack London, pubblicato nel 1909. Protagonista è il giovane marinaio di umili origini Martin Eden, interpretato da Luca Marinelli. LINK

Un’occasione pubblica di conversare in modo “informale” sulla politica di ieri e di oggi, con il ricordo di un protagonista del ‘900 quale Randolfo Pacciardi e lo sguardo al futuro della nostra terra: tutto questo è in agenda per venerdì 29 novembre alle 17 alla Libreria Quanto Basta (ex piazza della Palma ora piazza Pacciardi). LINK

Venerdì 29 novembre alle 17,30, nell’Aula delle Colonne della Fondazione Polo Universitario Grossetano, in via Ginori 43 con ingresso dal Giardino dell’Archeologia, si terrà la conferenza dal titolo “Attacco militare turco in Rojava: cause, sviluppi e possibili soluzioni”, organizzata dal Gruppo Taz Grosseto in collaborazione con Centro di solidarietà internazionalista alta Maremma, Rete delle donne di Grosseto, Rete Kurdistan Toscana, Fondazione Polo Universitario Grossetano ed Ape Maremma. LINK

Venerdì 29 novembre si aprirà la rassegna “Oltre il Duomo: appuntamenti d’inverno” con la conferenza “Il pozzo ipogeo e le sue ricchezze: i reperti faunistici e floristici”, a cura del direttore del Museo di Storia naturale Andrea Sforzi. L’appuntamento è alle 17 al Museo. Ingresso libero.

Venerdì 29 novembre, alle 21, il Teatro degli Industri ospita la rappresentazione “Il Maestro e Margherita”, tratta dal capolavoro dello scrittore russo Michail Bulgakov. Inoltre venerdì alle 18 agli Industri è in programma un incontro con il protagonista Michele Riondino, il regista Andrea Baracco e il cast impegnato nella pièce, a cui seguirà il consueto aperitivo offerto da Teatri di Grosseto. LINK

“Labile confine”: è il titolo della mostra della pittrice Luisa Calabrese che sarà inaugurata martedì 19 novembre alla galleria “Il Quadrivio” in viale Sonnino 100. La mostra sarà visibile fino all’1 dicembre con orario 16,30 – 19,30. LINK

Dal 21 novembre all’1 dicembre la Galleria Eventi, in via Varese 18 nel centro storico di Grosseto, ospiterà la mostra personale di Daniele Fabiani “Sintesi paesaggistica e nature morte”. Un’ occasione unica perché per la prima volta l’autore presenterà al pubblico una serie di opere fotografiche che hanno per tema la natura morta e il paesaggio. LINK

MANCIANO – In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, venerdì 29 novembre al palazzetto dello sport di Manciano alle 21, la Consulta per il sociale e le politiche giovanili, insieme all’associazione Olimpya De Gouges, associazione Velcha, Happy time e Spi-Cgil organizza uno spettacolo, ideato dalla scuola di danza Happy Time dal titolo “Principesse ostinate e contrarie”. LINK

MASSA MARITTIMA – Si svolgerà venerdì 29 novembre alle 17, alla Biblioteca Comunale Gaetano Badii di Massa Marittima, in piazza XXIV maggio, l’incontro con la scrittrice, blogger e giornalista Dianora Tinti. In particolare si parlerà della sua ultima fatica letteraria che sta riscuotendo sempre maggiore successo dal titolo “Vite sbeccate”. LINK

Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 6 gennaio 2020 potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie (1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 6 gennaio 2020.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

PITIGLIANO – A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

SABATO 30 NOVEMBRE

CASTEL DEL PIANO – Castel del Piano si colora dei colori dell’arte di numerosi artisti locali. Da sabato 26 ottobre, per tutto novembre i negozi del Centro commerciale naturale di Castel del Piano si trasformeranno in galleria d’arte diffusa. Abbellendosi dei dipinti degli artisti locali, i negozi daranno valore alla propria terra e offriranno i propri prodotti in una veste nuova. Per il momento protagonisti saranno i quadri, prossimamente saranno esposte anche le sculture e altre opere dell’estro ciolo e amiatino. LINK

FOLLONICA – La cooperativa Zoe, in collaborazione con l’agenzia letteraria Malatesta di Milano e con il patrocinio del Comune di Follonica, presenta la rassegna “Storie di lavoro, uomini e società”, un ciclo di quattro appuntamenti con scrittori che nel corso della loro carriera hanno affrontato tematiche affini a quelle del museo Magma, come la storia di un territorio con un passato importante come la Maremma, il lavoro industriale e i cambiamenti sociali di una comunità. Il primo appuntamento è per sabato 30 novembre alle 18 con Stefano Valenti, scrittore che ha ottenuto numerosi premi e che in questa occasione porterà “Rosso nella notte bianca”, la storia, tratta da un fatto realmente accaduto, di un uomo ormai settantenne, che da quarantotto anni attende la sua vendetta, una storia individuale che si fa Storia, nel toccare temi generali e universali, quali la condizione femminile, il lavoro operaio, la lotta di classe, la caduta delle ideologie. LINK

GAVORRANO – Doppio fine settimana a Caldana per fare un giro nel bel paese gavorranese e magari fare qualche piccolo acquisto in vista del natale. Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre e sabato 7 e domenica 8 dicembre, dalle 10 alle 22 a Caldana tornano i mercatini artigianali. La manifestazione, organizzata dai commercianti di Caldana, prevede cantine aperte con idee artigianali, degustazioni enogastronomiche, ristorante, prodotti tipici, folklore, magia e divertimento per grandi e piccini.

GROSSETO – Un percorso alla scoperta dell’affascinante mondo del vino prenderà il via dal 5 ottobre e proseguirà fino a dicembre, all’interno dei negozi Conad di Grosseto, in via Clodia e via Senegal. In tutto saranno 12 le giornate di degustazione, sei in via Clodia e sei in via Senegal, con orario 10-13 e 15-20, durante le quali i sommelier FISAR si occuperanno della presentazione delle aziende vinicole e della degustazione. Ecco le date: sabato 5 ottobre, via Clodia; sabato 12 ottobre via Senegal; sabato 19 ottobre via Clodia, sabato 26 ottobre via Senegal; sabato 2 novembre via Clodia; sabato 9 novembre via Senegal; sabato 16 novembre via Clodia; sabato 23 novembre via Senegal; sabato 30 novembre via Clodia; sabato 7 dicembre via Senegal; sabato 14 dicembre via Clodia; sabato 21 dicembre via Senegal. LINK

Al Polo culturale Le Clarisse di Grosseto si inaugura la mostra “Dune – arti paesaggi utopie”: foto, video, incontri e racconti sulle opere realizzate durante la residenza d’artista all’Oasi San Felice di Marina di Grosseto, di proprietà Allianz e affiliata Wwf. L’appuntamento è per venerdì 29 novembre alle 18: sarà presentato anche il catalogo, edito da Effigi, e la mostra sarà visitabile fino a domenica 8 dicembre (ingresso gratuito). La mostra rimarrà aperta fino a domenica 8 dicembre. LINK

Sabato 30 novembre alle 17.30, alla Libreria delle ragazze Loredana Lipperini presenta il suo libro di racconti Magia nera.  Protagoniste di questi dodici racconti fantastici – tra fiaba e distopia – sono donne all’apparenza normali: non particolarmente brillanti, non particolarmente belle, di ogni età, adolescenti, ragazze, madri, vecchie. Mogli che perdono i mariti nella monotonia della quotidianità, madri che vivono nel ricordo di figli morti troppo presto o che devono fare i conti con la depressione post partum, una ragazza segnata fin da bambina dal proprio destino, una serva schiava dell’inevitabilità. LINK

Al Cinema Stella, da giovedì 28 novembre a domenica 1 dicembre arriva “Martin Eden”, il film diretto da Pietro Marcello, versione cinematografica dell’omonimo romanzo di Jack London, pubblicato nel 1909. Protagonista è il giovane marinaio di umili origini Martin Eden, interpretato da Luca Marinelli. LINK

L’appuntamento rientra nel programma del Comune di Grosseto promosso assieme alla Commissione Pari opportunità per combattere la violenza sulle donne. Sabato 30 novembre, nella sala consiliare del Comune di Grosseto, alle 17.30 è in programma la presentazione del libro di Carolina Scaglioso, dal titolo “Violenza domestica. Una perversione sociale”. Un incontro con l’autrice, l’assessore alle Pari opportunità Chiara Veltroni e Maria Paola Giangrande, professoressa. LINK

La bellezza del mare attraverso le foto scattate da due esperti sub sono al centro del libro “Pianeta azzurro” realizzato da Ferruccio Chiesa e Maria Elisa Della Marca che sarà presentato domani, sabato 30 novembre alle 18.30 alla libreria Qb Viaggi di carta (piazza Pacciardi 1) di Grosseto. Due appassionati di mare, immersione e fotografia subacquea, raccolgono in questo libro i frutti di una concreta e lunghissima esperienza marina, esaltando la mitica bellezza di questo azzurro mondo, ma testimoniando al tempo stesso, con amarezza, il degrado ambientale che l’uomo sta sconsideratamente infliggendo al pianeta. LINK

Sabato 30 novembre, nel pomeriggio (a partire dalle 16) e l’intera giornata di domenica 1 dicembre (10-12.30; 16-19.30), mercatino equosolidale di Natale della Bottequa, che sarà allestito nell’atrio del palazzo vescovile. saranno esposti per la vendita oggetti di artigianato etnico, presepi, prodotti alimentari dei Paesi del sud del mondo e proposte di regalo solidale per il Natale. LINK

Dal 21 novembre all’1 dicembre la Galleria Eventi, in via Varese 18 nel centro storico di Grosseto, ospiterà la mostra personale di Daniele Fabiani “Sintesi paesaggistica e nature morte”. Un’ occasione unica perché per la prima volta l’autore presenterà al pubblico una serie di opere fotografiche che hanno per tema la natura morta e il paesaggio. LINK

MANCIANO – Dall’autunno caldo alla strage di piazza Fontana. Nel 50esimo anniversario della strage del 12 dicembre 1969 e della morte dell’anarchico Giuseppe Pinelli, l’Anpi sezione Manciano organizza “Tragedia a Milano”, una serata dedicata a letture, riflessioni, immagini, video e filmati per la ricorrenza e canzoni a tema con I Badilanti. L’evento si terrà al centro di aggregazione “La Pesa” sabato 30 novembre dalle 18 alle 23. LINK

MASSA MARITTIMA –  Con “Tesori di famiglia” la città di Massa Marittima ripercorre le tappe dell’associazionismo cooperativo mettendo in mostra foto e oggetti e dando spazio ai ricordi e alle testimonianze, dal passato ai giorni nostri, con una mostra presso la biblioteca comunale “Gaetano Badii” in Piazza XXIV Maggio. Sabato 30 novembre, ore 17.00, la mostra ospiterà la conferenza “Alle origini della cooperazione sociale nell’alta Maremma: dalla Fratellanza Artigiana alla cooperazione moderna”. LINK

Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 6 gennaio 2020 potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 6 gennaio 2020.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

MONTE ARGENTARIO – Prendono il via sabato 30 novembre gli eventi del cartellone natalizio del Comune di Monte Argentario. Il primo appuntamento è alla Fortezza Spagnola, organizzato da Chora, la società cooperativa che gestisce i forti e le strutture museali del Comune. Sabato pomeriggio, dalle 15,30 alle 17,30, i bambini di età compresa tra 4 e 12 anni sono invitati a “Costruiamo il calendario dell’avvento”. I partecipanti, dopo aver visitato il monumento, si cimenteranno nella realizzazione di un calendario insolito e creativo : il primo calendario dell’Avvento della Fortezza Spagnola. LINK

MONTEROTONDO MARITTIMO – Alla Biblioteca comunale di Storia dell’arte di Montemerano, sabato 30 novembre alle 17, conversazione di e con Carola Proto “Il cinema italiano oggi”. LINK

MONTIERI –  L’autunno in tavola. È questo il titolo dell’evento “il MangiaCultura” che si svolgerà a Montieri alla sala polivalente di Travale sabato 30 novembre a partire dalle ore 16.30. Un convegno sulla gastronomia a cura di Sandra Radicchi, Marianna Taccone, Lucia Minocci Con la partecipazione di Barbara Becarelli e la performance teatrale a cura del Teatro Studio di Grosseto. Il programmo a questo LINK.

PITIGLIANO – A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

ROCCASTRADA – Gran finale sabato 30 novembre al Teatro dei Concordi di Roccastrada per la Rassegna stabile di teatro amatoriale “Premio Sem Benelli”. L’appuntamento si aprirà alle ore 21 con la commedia fuori concorso “Il furto della fontana del porcellino”, messa in scena dalla Compagnia La Scioccolona di Sassoforte, e proseguirà con la premiazione della migliore rappresentazione, migliore attrice e miglior attore della rassegna, che ha visto salire sul palcoscenico roccastradino cinque compagnie di teatro amatoriale in arrivo da Toscana, Umbria e Liguria. I riconoscimenti saranno assegnati sulla base dei giudizi della giuria composta da esperti di teatro, attori e giornalisti che ha assistito a tutti gli spettacoli. LINK

DOMENICA 1 DICEMBRE

CASTEL DEL PIANO – Castel del Piano si colora dei colori dell’arte di numerosi artisti locali. Da sabato 26 ottobre, per tutto novembre i negozi del Centro commerciale naturale di Castel del Piano si trasformeranno in galleria d’arte diffusa. Abbellendosi dei dipinti degli artisti locali, i negozi daranno valore alla propria terra e offriranno i propri prodotti in una veste nuova. Per il momento protagonisti saranno i quadri, prossimamente saranno esposte anche le sculture e altre opere dell’estro ciolo e amiatino. LINK

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Iniziano i laboratori natalizi 2019 al Museo civico archeologico Isidoro Falchi di Vetulonia (Castiglione della Pescaia), alla sala espositiva d’arte sacra a Buriano e al Museo di Casa Rossa Ximenes. Il primo appuntamento è per domenica 1 dicembre, quando dalle 11 alle 12 per i bambini dai 5 ai 12 anni presenti all’interno della struttura museale di Vetulonia potranno prendere parte a: “Arrivano i piccoli amici di Natale!”. Il personale del Falchi consegnerà ai ragazzi cartone, colla e con l’aiuto della fantasia creeranno tanti piccoli amici natalizi: Babbo Natale, renne, pupazzi di neve. LINK

CIVITELLA PAGANICO – Domenica 1 dicembre, a Paganico torna la sesta edizione di “Accendiamo il Natale”, una giornata ricchissima di attrazioni organizzata dal comune di Civitella Paganico per dare il via alle festività natalizie. Il programma a questo LINK.

FOLLONICA – Una storia d’amore per tutte le età: “Qamar e Budur” è lo spettacolo che la compagnia Arts & Crafts di Grosseto rappresenterà domenica 1 dicembre alle 16.30 al teatro Fonderia Leopolda. LINK

GROSSETO – Accendiamo insieme il Natale”. Questo il nome del nuovo evento del Ccn centro storico Grosseto, ma anche un invito alla cittadinanza: l’associazione dei commercianti del centro, infatti, in collaborazione con il Comune di Grosseto, la Fondazione Grosseto Cultura, l’Istituto Musicale Palmiero Giannetti e il suo Coro Incantus, Conad e la ditta Favilli Group, ha organizzato per domenica 1 dicembre alle 17 in Piazza Duomo, di fronte all’albero di Natale, un evento in occasione dell’accensione di tutte le luminarie delle vie del centro. Il programma a questo LINK.

Sono due gli appuntamenti dell’associazione Terramare previsti per la giornata di domenica 1 dicembre, un trekking all’Argentario e un rafting sull’Ombrone. Informazioni a questo LINK.

Al Polo culturale Le Clarisse di Grosseto si inaugura la mostra “Dune – arti paesaggi utopie”: foto, video, incontri e racconti sulle opere realizzate durante la residenza d’artista all’Oasi San Felice di Marina di Grosseto, di proprietà Allianz e affiliata Wwf. L’appuntamento è per venerdì 29 novembre alle 18: sarà presentato anche il catalogo, edito da Effigi, e la mostra sarà visitabile fino a domenica 8 dicembre (ingresso gratuito). La mostra rimarrà aperta fino a domenica 8 dicembre. LINK

Al Cinema Stella, da giovedì 28 novembre a domenica 1 dicembre arriva “Martin Eden”, il film diretto da Pietro Marcello, versione cinematografica dell’omonimo romanzo di Jack London, pubblicato nel 1909. Protagonista è il giovane marinaio di umili origini Martin Eden, interpretato da Luca Marinelli. LINK

Due appuntamenti per la domenica a QB Viaggi di carta in piazza Pacciardi a Grosseto. Domenica 1 dicembre, alle 11 del mattino secondo incontro con Faber Torchio e le sue “Visioni – Attraverso la fotografia” (contributo 3 euro), una serie di incontri/riflessioni sulla fotografia e in particolare sull’aspetto artistico del produrre immagini. Nel pomeriggio, alle 18.30, inizia invece un nuovo progetto: “Viaggia con noi”, da un’idea di Stefania Cecchi, uno spazio in cui si racconteranno i viaggi di chi avrà voglia di condividere le proprie esperienze in giro per il mondo. Il primo incontro è con il giornalista Norberto Vezzoli. LINK

Sabato 30 novembre, nel pomeriggio (a partire dalle 16) e l’intera giornata di domenica 1 dicembre (10-12.30; 16-19.30), mercatino equosolidale di Natale della Bottequa, che sarà allestito nell’atrio del palazzo vescovile. saranno esposti per la vendita oggetti di artigianato etnico, presepi, prodotti alimentari dei Paesi del sud del mondo e proposte di regalo solidale per il Natale. LINK

Terzo ed ultimo appuntamento di quest’anno domenica 1 dicembre alle 17 presso l’Auditorium dell’Ospedale della Misericordia di Grosseto con l’iniziativa “Musica in ospedale”, organizzata da A.Gi.Mus, l’Associazione giovanile musicale sezione di Grosseto, con il patrocinio di Regione Toscana, Azienda Toscana Usl Sud Est, Comune di Grosseto, Distretto 108La Lions Club Toscana e con il contributo di Bcc Castagneto Carducci e di Reale Mutua. LINK

Dal 21 novembre all’1 dicembre la Galleria Eventi, in via Varese 18 nel centro storico di Grosseto, ospiterà la mostra personale di Daniele Fabiani “Sintesi paesaggistica e nature morte”. Un’ occasione unica perché per la prima volta l’autore presenterà al pubblico una serie di opere fotografiche che hanno per tema la natura morta e il paesaggio. LINK

MASSA MARITTIMA – Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 6 gennaio 2020 potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 6 gennaio 2020.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

MONTE ARGENTARIO – Domenica 1 dicembre il Gat ripropone l’escursione rinviata già due volte per mal tempo. Si tratta del percorso “Porto Ercole – Cannelle” che dalla strada panoramica sterrata arriva al bivio “Punta di Torre Ciana”, scoprendo suggestivi panorami della costa meridionale del Monte Argentario, fra colori e profumi autunnali. Al termine della strada sterrata, chi preferisce non partecipare all’intera giornata di trekking può tornare indietro, mentre il resto del gruppo raggiungerà la “Spiaggia delle Cannelle”, dove è prevista una sosta con il pranzo al sacco. LINK

PITIGLIANO – A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.