Cade a terra prima di entrare in ospedale: fondamentale l’intervento dell’autista della Misericordia

ORBETELLO – Si è accasciato a terra a pochi passi dalla portineria dell’ospedale. Le grida disperate della moglie hanno richiamato l’attenzione dell’autista soccorritore dell’ambulanza della Misericordia, Alessandro Falciani.

Falciani, che alle 14 di oggi era in sosta con l’ambulanza di fronte all’ospedale di Orbetello, è accorso immediatamente, e ha iniziato subito le manovre di rianimazione sull’uomo, 60 anni, privo di coscienza.

Nel frattempo, allertato il 118, è arrivata anche la Croce rossa di Orbetello, e i sanitari del 118 di Orbetello. L’uomo è stato soccorso e  trasportato d’urgenza presso l’ospedale di Grosseto.

Commenti