Quantcast
Cronaca

Sicurezza per gli anziani, il capo della Polizia a Grosseto: «Truffe in aumento, dobbiamo fare rete» fotogallery video

GROSSETO – Il capo della Polizia Franco Gabrielli a Grosseto. Questa mattina ha partecipato all’incontro organizzato dalla Cna, in occasione del 70esimo anniversario della nascita dell’associazione degli artigiani della provincia di Grosseto.

Un incontro dedicato al tema della sicurezza degli anziani durante il quale Gabrielli ha parlato del fenomeno, in crescita, delle truffe che coinvolgono sempre di più le fasce deboli della popolazione.

Ad accogliere il capo della Polizia, che nell’arco della sua carriera ha ricoperto cariche importanti a cominciare da quella di vertice della protezione civile, Anna Rita Bramerini, direttore di Cna Grosseto, Riccardo Breda, presidente di Cna Grosseto e della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, Vezio Vagnoni, presidente di CNA Pensionati di Grosseto,  Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, Giovanni Giungi, presidente di Cna Pensionati nazionale, Cinzia Torraco, prefetto di Grosseto.

Quello della truffe agli anziani «è un fenomeno in crescita – ha detto Gabrielli – e quello che possiamo fare è fare rete, stare vicino agli anziani, presidiare il territorio, fare campagne di informazione. Sicuramente è importante anche il fenomeno repressivo ma il “grosso” è quello che riguarda la prevenzione».

commenta