Autobus dai comuni amiatini a Montalcino «Problema risolto con l’impegno di tutti»

CASTEL DEL PIANO – “Il 21 novembre ha avuto inizio un nuovo servizio di trasporto pubblico e scolastico  della Tiemme, che collega i Comuni di Arcidosso, Seggiano e Castel del Piano al Comune di Montalcino nel versante senese”.  A riferirlo è Renzo Nannetti, consigliere di maggioranza del Comune di Castel del Piano. “Qualche mese fa era pervenuta al Comune di Castel del Piano una petizione dei genitori di ragazzi residenti in questi comuni, che si erano iscritti all’Istituto Agrario ed al Liceo Linguistico di Montalcino, riguardo al fatto che i loro figli vivevano una situazione di disagio, sia per la lunga sosta al mattino a Sant’Angelo Scalo, sia per i ritardi registrati nell’ingresso alle scuole sopra citate, lamentati dagli istituti medesimi”.

“Per questo motivo ho portato a conoscenza del fatto la giunta dell’Unione dei Comuni ed insieme abbiamo lavorato affinché il problema si risolvesse – prosegue Nannetti -. Il segretario dell’Unione dei Comuni, Alberto Balocchi, ha convocato il tecnico provinciale dei trasporti della provincia di Grosseto, Tiziano Romoaldi e il capo area dell’azienda di trasporti Tiemme Paolo Seghi, quindi la questione è stata portata in giunta dell’Unione dei Comuni condotta dal presidente Massimo Galli e grazie all’interessamento di noi tutti e del comune di Montalcino, delle province di Siena e Grosseto, ha avuto esito positivo”.

Commenti