Covo della droga: beccato spacciatore con 80 dosi di cocaina ed eroina fotogallery

GROSSETO – A Braccagni nel bosco, la Guardia di Finanza di Grosseto ha tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, un cittadino marocchino trovato in possesso di 79 dosi di cocaina ed eroina per un totale di 76,2 grammi, nonché di un rotolo di banconote pari a 6.000 euro circa, ben oltre al limite antiriciclaggio previsto per i movimenti di denaro contante pari o superiore a 2.999 euro.

Il soggetto, già gravato da precedenti specifici, risultato clandestino nel territorio dello Stato e con decreto di espulsione in atto, tentava la fuga ma veniva prontamente raggiunto e bloccato dai finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Grosseto e, quindi, sottoposto ad accurato controllo.

Le sostanze stupefacenti ed il denaro sono stati posti sotto sequestro, mentre l’arrestato è stato condotto in carcere e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti