Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Donne e lavoro. Esperienze a confronto”: tavola rotonda alla sala Marraccini. Tutte le ospiti

Più informazioni su

GROSSETO – Si intitola “Donne e lavoro. Esperienze a confronto” la tavola rotonda voluta da Laura Parlanti, consigliere di Parità della Provincia di Grosseto, organizzata per il 19 novembre alle 17,30, nella sala Mirto Marraccini di Banca Tema, in Corso Carducci a Grosseto. A raccontare la propria esperienza di donna e di professionista Cinzia Torraco, prefetto di Grosseto, Laura Di Girolamo, presidente del tribunale di Grosseto, Alessandra Barberini, storica dell’arte e curatrice indipendente, Paola Checcacci, imprenditrice, Catia Salvafondi, responsabile area territoriale Banca Tema. Modera l’incontro Enrico Pizzi, direttore responsabile di TV9.

Si tratta di un evento che vuole portare all’attenzione quanto sia oggi frequente che le donne svolgano professioni e mestieri che, sino a poco tempo fa, erano esclusivamente riservati agli uomini. Scopo dell’incontro è dunque far prendere coscienza del fatto oggi sia possibile scegliere il proprio lavoro e realizzare le proprie aspirazioni, sia pure con la consapevolezza che sussistono tuttora delle difficoltà oggettive.

“Tra i compiti della consigliera di parità c’è anche quello di realizzare interventi finalizzati a sensibilizzare e promuovere un cambiamento culturale, così da rendere concreta ed effettiva l’attuazione dei principi di uguaglianza, di opportunità e di non discriminazione tra donne e uomini nel lavoro – spiega Laura Parlanti -. Abbiamo molti esempi positivi, anche in un territorio in cui i problemi non mancano, soprattutto nel settore del lavoro. E sono questi esempi che devono essere evidenziati e sottolineati per far sì che si concretizzi il cambiamento culturale che tutti auspicano e che alla base di una effettiva parità di genere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.