Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo: Ombrone in golena. aperte le sale operative. In Maremma la situazione più critica

Più informazioni su

GROSSETO – Protezione civile a lavoro da questa notte. Dalle prime ore della giornata nella sala operativa della Regione Toscana sono presenti l’assessore all’ambiente e protezione civile Federica Fratoni, il direttore della direzione sicurezza idrogeologica Giovanni Massini, il responsabile della Protezione civile regionale Bernardo Mazzanti. Per fare il punto sulla situazione meteo si sono tenute già due videoconferenze con le prefetture, una ieri alle 18.30 e una stamani alle 7. Le situazioni di maggiori criticità si registrano nel Grossetano (fiume Albegna nella zona della Marsiliana, ora in calo), nell’ area si è verificata anche una tromba d’aria. Attenzione  anche l’Arno, di cui è attesa l’ondata di piena. A Pisa, dove adesso non piove, la Prot civ ha disposto d’accordo con la Prefettura l’installazione in via precauzionale dei panconcelli sulle spallette del fiume: stanno operando i militari. Alcune evacuazioni, sempre in via precauzionale, sono state effettuate nel Grossetano, nella zona della Zambra (Empolese) e a Cecina.

Per quanto riguarda i monitoraggi della protezione civile questa è la situazione in provincia di Grosseto: dalle ore 5 è stato aperto aperto il CCS (centro coordinamento dei soccorsi), presso la sala operativa della Provincia. Ieri sera alle 18.00 si era aperto il COC (centro operativo comunale) presso la sala della protezione civile comunale di Grosseto.

Criticità nella zona sud della Provincia nei comuni di Orbetello e Manciano. Il fronte temporalesco si sta spostando verso ovest con attenuazione dei fenomeni. Viabilità interessata SR 74 SP 75 SP 79 SP 101 SP 30 SP 155 SP 10 SP 27. Attivato il volontariato. Si sta monitorando l’Ombrone per valutare la chiusura della SP 159.

Qui sotto il post facebook del consigliere comunale Rinaldo Carlicchi che stamattina ha fatto un sopralluogo in città.

Si raccomanda di prestare molta attenzione. Si comunica che, a seguito della fuoriuscita del fiume Ombrone in golena si è reso necessario lo spegnimento dei pozzi che sono utilizzati per l’approvvigionamento idrico della città in miscelazione con le acque delle sorgenti Arbure e Fiora. Si è inoltre verificata la rottura della condotta di distribuzione per Alberese. Tromba d’aria a Marsiliana. Seguiranno aggiornamenti. Rischio idrogeologico-idraulico arancione; rischio idraulico arancione; rischio temporali arancione; rischio vento arancione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.