Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gea, gara casalinga contro il Valdera e trasferta a Perugia per le ragazze

GROSSETO – Due rivali interessanti per le prime squadre della Gea Basketball. La Cooplat Ambiente Grosseto torna davanti al pubblico amico per affrontare domenica, alle 18, la Pallacanestro Valdera, nella settima giornata del campionato di serie C silver.˜ I ragazzi di Pablo Crudeli sono reduci da due sconfitte di fila, una in casa contro la corazzata Quarrata ed una sul campo di Colle Val d’Elsa.

Zambianchi e compagni vogliono tornare alla vittoria per conservare almeno l’attuale settima posizione e per centra l’oboettivo ripartono dalla bella rimonta nell’ultimo quarto contro la formazione senese. Una rimonta purtroppo non completata, ma che ha dimostrato le potenzialità del quintetto grossetano, che può davvero pensare ad una salvezza tranquilla. Contro il Valdera, formazione che si trova a ridosso delle tre battistrada, grazie anche ad una convincente affermazione a spese del CMB Carrara, con il punteggio di 95-74, grazie anche alle sette triple e ai 30 punti di Marco Bargelli, servirà una prestazione sopra le righe. Per piegare la formazione allenata da Andrea Scocchers occorrono determinazione, attenzione, intelligenza tattica e una grande difesa: i lucchesi viaggiano ad una media punti segnati di 84,3 (68,3 la Cooplat Ambiente). Su questo in settimana ha lavorato il tecnico argentino Crudeli. Undici i convocati. Nella lista non figurano purtroppo i nomi di Roberti, Rocchiccioli e Bambini.

 
I convocati della Cooplat Ambiente: Battaglini, Zambianchi, Perin, Morgia, Furi, Ricciarelli, Simonelli, Scurti, Bocchi, Mari, Gruevski.
Il roster della Pallacanestro Valdera: Bargelli (miglior realizzatore con 112 punti), Barsotti, Bicchierini, Capobianchi, Cartacci, Cedolini, Galeani, Gambini, Luperi, Mariani, Merlini, Cosimo Rubini, Mattia Rubini.
Arbitreranno Solfanelli di Livorno e Pierallini di San Giovanni Valdarno.
La classifica di serie C silver: Juve Pontedera, Folgore Fucecchio e Dany Quarrata 10; Valdera,
Costone Siena e Libertas 1947 Livorno 8; Cooplat Ambiente Grosseto, Galli Terranuova e CMB Carrara 6; Biancorosso Empoli, Us Livorno, Colle Basket 4; Audax Carrara, Liburnia Livorno 0.

 
La Gea Basketball Grosseto fa rotta su Perugia nella settima giornata del campionato di serie B femminile. Le ragazze di Luca Faragli affronteranno la Pallacanestro Sisal domenica alle 20 in una gara sicuramente alla portata delle biancorosse, reduci dalla prima belissima affermazione a spese del Papini La Spezia. Giulia Camarri e compagne sono chiamate a confrontarsi con un quintetto umbro che nello scorso turno ha conquistato la seconda vittoria sul campo di Lucca.
“Non nascondo che mi ha un po’ sorpreso – dice l’allenatore della Gea Luca Faragli – questa vittoria del Perugia a Lucca. Le nostre avversarie hanno un paio di giocatrici esperte in un gruppo di giovani. Andiamo a Perugia per vincere come faremo la prossima settimana contro Lucca. Queste sono le partite che sono alla nostra portata e che dobbiamo vincere per avvicinare l’obiettivo della salvezza. La vittoria contro La Spezia ha dato grande serenità all’ambiente, in settimana ci siamo allenati bene, con maggiore entusiasmo. Adesso però dobbiamo dimostrare che il successo contro le liguri non è stato casuale”.

 
La squadra grossetana dovrà fare a meno per questa trasferta dell’esperta Francesca Picchi, che s’è ambientata a meraviglia nel gruppo grossetano, mentre Bianca Bellocchio ha completamente risolto i problemi di natura muscolare. Al loro posto le altre giocatrici a cominciare da Amendolea e Furi, le migliori realizzatrici con 85 e 82 punti.
Le convocate: Elena Furi, Bianca Bellocchio, Giulia Camarri, Angela Sposato, Maddalena Masini, Camilla Amendolea, Francesca Benedetti, Eleonora Scurti, Federica Simonelli, Rachele Di Stano.
Arbitreranno Racsan di Umbertide e Fazzino di Orvieto.
La classifica di serie B: Palagiaccio P.F. Firenze, Amatori Savona 12; Costone Siena 8; Florence Firenze, Prato, Spring Lucca, Pontedera, Lavagna 6; Pegli, La Spezia, Perugia, Number 8 San Giovanni Valdarno, Rifredi 4; Gea Grosseto 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.