Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Esonda un fiume: strade chiuse per il maltempo. Allagate le cascate di Saturnia fotogallery video

Più informazioni su

MANCIANO – Aggiornamento news ore 18.40: La situazione del livello idraulico di fossi, torrenti e fiumi è rientrata nella norma – fa sapere il consigliere Luca Giorgi – i fiumi sono in piena ma sono dentro i propri alvei e torrenti come Elsa e Mulinello si sono ritirati dagli argini rotti. Al momento sta ancora piovendo ma in maniera meno battente. L’Albegna ha superato i 5 metri e 10 a Marsialiana ma l’ondata di piena sta defluendo. Tutte le strade comunali, dove è stato possibile, sono state ripristinate dagli operai del Comune, così come le provinciali, tipo la Follonata, da quelli della Provincia. È stata attivata la sala operativa della protezione civile della Misericordia: al momento i maggiori disagi si riscontrano a Saturnia e nella zona di Gattaia e Stellata. Nelle prossime ore il sindaco, Mirco Morini, valuterà la richiesta dello stato di calamità, che sarà fatta perché i danni sulle strade comunale sono ingenti e sono state letteralmente distrutte dall’acqua. Il monitoraggio proseguirà tutta la notte anche perché sono caduti 100 millimetri d’acqua in sei ore e la terra è satura».

maltempo 15 novembre 2019

News ore 16.17: Il sindaco Mirco Morini si trova a Saturnia, con l’ufficio tecnico per valutare i danni fatti dal maltempo. Luca Giorgi è invece a Marsiliana con carabinieri, polizia municipale e consorzio bonifica per monitorare sia l’Albegna, che sta scendendo con grosse ondate di piena, sia l’Elsa per capire se dove ha rotto può essere pericoloso per la viabilità.

News ore 14.05: Il torrente Mulinello, in località cooperativa rossa, tra la Sgrilla e lo Sgrillozzo ha esondato. È lo stesso punto dove morirono due donne, due sorelle, pochi anni fa. Il torrente ha sfondato l’argine e l’acqua ha attraversato la strada, arrivando sull’altro lato. Ora sta rientrando ma continua a piovere. Anche il torrente Elsa ha sfondato dopo lo Sgrillozzo, verso Marsiliana, e ha invaso i campi. «La strada 74 è sempre monitorata – conferma Luca Giorgi che coordina la protezione civile -. Stiamo controllando il livello dell’Albegna perché dalla parte alta del comune di Montemerano sta scendendo l’acqua verso la parte bassa di Marsiliana e il fiume si ingrosserà nella sua parte più a sud».

News ore 12.51: Strade allagate, torrenti esondati e intere aree presidiate. A Manciano sta piovendo ininterrottamente da questa mattina alle 9. «la situazione è critica – conferma il consigliere Luca Giorgi che è in contatto con il sindaco, i carabinieri, la Protezione civile e con la Provincia – I Vigili del fuoco stanno intervenendo a terme di saturnia che è allagata, le strade dell’Onteo e di Piano di Civignano sono chiuse per esondazione dell’Elsa, la strada regionale 74 è pattugliata dalla Polizia municipale perché l’Elsa sta rompendo gli argini in più punti e soprattutto allo Sgrillozzo e si sta decidendo se chiuderla. La Follonata, che da Montemerano va a Saturnia, è allagata a tratti mentre la strada provinciale 159 è interessata da allagamenti e detriti. Il torrente Baroncella ha l’acqua che arriva ai limiti del ponte e la zona della cascate è anch’essa allagata. Siamo messi come nel 2014».

Intanto una squadra fluviale dei Vigili del fuoco, con due campagnole e un gommone da rafting sono partite da Grosseto e dal distaccamento di Orbetello. Ingrossato anche il torrente Gattaia oltre all’Elsa, ci sarebbero anche alcune autovetture bloccate e i Vigili stanno intervenendo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.