Il Silp Cgil ha un nuovo segretario generale: ecco chi è

Più informazioni su

GROSSETO – Stefano Fabbrini, 49 anni, amiatino di Castel del Piano e tecnico della polizia, una lunga esperienza professionale in Questura, è il nuovo segretario generale del Silp Cgil di Grosseto.

L’elezione è arrivata all’unanimità da parte del comitato direttivo provinciale dell’organizzazione che si è riunito presso la sede della Cgil di Viale Repubblica Dominicana alla presenza del segretario generale Cgil di Grosseto Claudio Renzetti, del segretario generale Silp Cgil Daniele Tissone, del segretario regionale toscano Silp Cgil Giacomo Lattanzi e del responsabile nazionale comunicazione Silp Cgil Massimo Montebove.

“Metteremo i valori fondanti del nostro sindacato – ha detto Fabbrini – a disposizione di tutte le parti civili e democratiche per creare un clima di onestà e serenità, senza però perdere di vista quelli che sono i diritti sacrosanti delle lavoratrici e lavoratori della Polizia di Stato.

La nostra segreteria sarà un attento e solerte indicatore dei disagi che affliggono il settore della sicurezza, oggi più che mai è necessario che i valori e principi democratici e repubblicani non vengano messi in discussione. Sul tappeto anche per i poliziotti di Grosseto i temi della carenza di organico, dell’elevata età media, del contratto, del riordino e della previdenza complementare”.

 

 

Più informazioni su

Commenti