Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nati per leggere: tornano gli eventi per i più piccoli in bibilioteca

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Non c’è un’età per la lettura e anche i bambini da zero a tre anni possono godere della bellezza delle storie. Per questo la biblioteca comunale Gaetano Badii di Massa Marittima una volta al mese ospiterà, da novembre a marzo, degli incontri Nati per Leggere (Npl) con esperti operatori e volontari, per sensibilizzare sull’importanza delle pratiche di lettura in famiglia per la crescita e lo sviluppo del bambino.

Gli eventi, organizzati dalla cooperativa PromoCultura che gestisce i servizi bibliotecari da maggio 2018, avranno luogo nello Spazio 0-13 della biblioteca.

Sabato 16 novembre dalle ore 10,30 il primo evento, un Caffè pedagogico dal titolo: “Accarezzare con la voce. Nati per Leggere. Relazioni, creatività e ascolto del bambino attraverso gli albi illustrati” con Cristina Bartoli pedagogista, bibliotecaria, operatrice Nati per Leggere. L’evento verrà realizzato durante la settimana nazionale nati per leggere che andrà avanti dal 16 al 24 novembre e avrà lo scopo di dare indicazioni utili a genitori nonni e zii su come seguire le tappe di avvicinamento dei loro bambini ai libri e alla lettura.

E’ infatti dimostrato che anche se la personalità e lo sviluppo di ogni bambino sono molto diversi, i libri e la lettura somministrati a dosi giuste possono presto diventare fedeli compagni e amici di crescita inseparabili.

Nati per Leggere è un programma nazionale di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, promosso dall’associazione culturale pediatri, dall’associazione italiana biblioteche e dal centro per la salute del bambino onlus. Il programma è attivo su tutto il territorio nazionale con circa 800 progetti locali che coinvolgono più di 2000 comuni italiani. I progetti locali sono promossi da bibliotecari, pediatri, educatori, enti pubblici, associazioni culturali e di volontariato. Info 0566906293.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.