Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto, doppia seduta. Gorelli: “Contro il FollonicaGavorrano voglio lo stadio pieno”

GROSSETO – Doppia seduta per il Grifone, che prepara l’importante gara di domenica contro il Follonica Gavorrano. Stamani i ragazzi si sono allenati sul sintetico del Centro sportivo di Roselle, dove hanno svolto lavoro tattico e partitella finale. Nel pomeriggio, invece, classico allenamento al Palazzoli dove hanno svolto prima lavoro di forza insieme al preparatore atletico Nicola Stagnaro, per poi dedicarsi alle esercitazioni sui tiri in porta.

Tutti presenti, compreso Pierangioli che si allena ormai regolarmente con i compagni. Soltanto Gorelli e capitan Ciolli hanno svolto un allenamento più blando: il primo per un fastidio all’adduttore, il secondo per la botta rimediata al piede due domeniche fa.

Nel gruppo c’è ottimismo, soprattutto dopo la rimonta di domenica scorsa, e voglia di far bene. Proprio su questo si è pronunciato Gorelli, sulla pagina Facebook della società unionista: “Siamo una squadra solida e difficile da battere – ha spiegato Matteo Gorelli, difensore dell’Us Grosseto – chiaramente quando siamo al 100% della condizione. Stiamo vivendo un buonissimo momento e per questo ci tengo a ringraziare non solo i miei compagni ma tutto lo staff biancorosso e i tifosi, che ogni settimana ci danno la carica. Domenica affronteremo il Follonica Gavorrano con la tranquillità della classifica, mentre loro dovranno venire a Grosseto per cercare di vincere a tutti i costi. Sarà una partita importantissima per entrambe le squadre e mi auguro di vedere lo stadio pieno, anche perché i tifosi sono per noi sono una componente fondamentale e insieme siamo più forti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.