Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stop alla violenza contro le donne: una settimana di eventi e seminari

Più informazioni su

GROSSETO – In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre, la Provincia di Grosseto promuove una settimana all’insegna di eventi e seminari per sensibilizzare la cittadinanza e soprattutto i più giovani a questa tematica.

La giornata contro la violenza sulle donne serve a ricordare che un atto di violenza contro le donne è un atto di violazione dei diritti umani. Tale violazione è una conseguenza della discriminazione contro le donne, dal punto di vista legale e pratico, e delle disuguaglianze tra uomo e donna che continuano tutt’ora a persistere.

Tutti i comuni del territorio vogliono dimostrare vicinanza alle vittime di tali reati e rinnovare l’impegno nel riconoscere e contrastare la violenza sulle donne partecipando con una serie di programmi che saranno presentati martedì, 12 novembre nella sala consiglio della Provincia.

Di seguito il calendario degli eventi:

Comune di Gavorrano. Sabato 23 novembre ci saranno delle manifestazioni di pattinaggio artistico, ginnastica ritmica e delle scuole di ballo. Anna Intartaglia leggerà poi alcuni brani con l’esibizione di una cantante.
Comune di Castiglione della Pescaia. Sabato 23 novembre ci saranno: l’inaugurazione della “panchina rosa”, la presentazione del libro “Rosa tra i sassi” di Miriana Signori e verrà aperto di uno sportello di orientamento e informazioni che sarà aperto una volta alla settimana a partire da gennaio 2020;
Comune di Massa Marittima: il 25 novembre sarà interamente dedicato alla riflessione sulla violenza sulle donne, prendendo spunto dalle violenze subite dalle donne in Siria e in tutti quei territori massacrati dalla guerra. Saranno coinvolte le scuole con una lezione su questa tematica;
Comune di Follonica: la mattina del 19 novembre ci sarà un convegno sulla violenza femminile con relatori gli avvocati Nicodemo Gentile, Massimo Rossi e la partecipazione dell’avvocato Cinzia Gravina che parlerà del Codice Rosso. L’evento è rivolto al biennio delle scuole superiori di Follonica.
Monte Argentario: il 26 novembre alle ore 16 si parlerà di prevenzione dei tumori femminili con un medico della Fondazione Veronesi, mentre la dottoressa Valeria Spinosa, magistrato, illustrerà il Codice Rosso. Il 23 novembre nel pomeriggio a Porto Ercole alcuni dei principali monumenti si tingeranno di rosa.
Magliano in Toscana: pomeriggio del 25 novembre alle ore 16 verrà inaugurata la panchina rosa
Comune di Grosseto: il 25 novembre all’Aurelia Antica Multisala l’evento “Occhio ai segnali” per i ragazzi. Il 28 novembre, in sala consiglio ci sarà un convegno con il personale specializzato per riconoscere i segnali della violenza sulle donne. Il 30 novembre ci sarà la presentazione di un libro sulla violenza domestica. In più esposizioni d’arte ed eventi che coinvolgeranno più soggetti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.