Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli artigiani della Maremma in vetrina sul web e nello store: ecco il progetto di Confartigianato

GROSSETO – Promuovere e valorizzare il valore del brand Maremma, il lavoro dei maestri artigiani e la cultura enogastronomica raggiunta dalle imprese del nostro territorio è alla basa dell’ultima iniziativa messa in campo da Confartigianato Imprese Grosseto che, sulla scia della positiva esperienza portata avanti dall’associazione nazionale, si sta impegnando a dar vita nella nostra provincia al progetto ComprArtigiano.

L’idea è di realizzare un ComprArtigiano–Store in un’area dall’alto valore storico-culturale della città, dove sarà possibile mettere in vetrina le specificità e le eccellenze dei nostri artigiani. Il risultato del progetto, sotto questo profilo, sarà duplice: avere un “food and wine promotion point”, catalizzatore trainante di quelle che sono le tipicità locali e, contemporaneamente, rivitalizzare l’area prescelta, che, in accordo con l’amministrazione, potrebbe diventare luogo di eventi culturali a tema.

“L’eccellenza raggiunta dalle piccole e piccolissime imprese della Maremma è da tempo riconosciuta e apprezzata – commenta il presidente di Confartigianato Giovanni Lamioni -. Ora abbiamo necessità di puntare ad un mercato più globale e specifico che permetta alle stesse aziende di essere leader nel settore. Diventa dunque decisivo organizzare iniziative che sappiano fare sistema, che sappiano garantire la promozione e una maggiore e migliore valorizzazione delle attività locali. L’idea che proponiamo, e regaliamo alla nostra amministrazione, vuol fare proprio questo. Siamo convinti che oggi, mai come prima, è fondamentale avere uno stile nel presentare ed esplicitare la nostra cultura artigianale, e con questa iniziativa intendiamo costruire uno ‘scrigno’ nel quale sarà esposta la nostra storia, le nostre tradizioni e i frutti del lavoro delle imprese del territorio. Sarà proprio in questo Store che il brand Maremma si racconterà, grazie alle esperienze legate al gusto, alla bellezza e all’unicità dei suoi prodotti”.

“In sintesi – conclude Lamioni – la volontà è di dar vita non a un semplice negozio, ma a una nicchia, luogo di localizzazione e di identificazione territoriale delle realtà artigiane che sono l’immagine e il motore dell’economia locale. Ogni prodotto, infatti, racconterà la passione e l’impegno dell’imprenditore che lo ha realizzato contribuendo in questo modo, insieme agli altri maestri artigiani, alla costruzione del nostro brand”.

Nato da un progetto di Confartigianato Alimentazione e Made in Italy SLC, ComprArtigiano vuol promuovere le tipicità locali garantendo la distribuzione e la vendita di prodotti direttamente, ma anche online. Passo successivo infatti sarà quello di individuare l'”appropriate location” e avviare il sistema di e-commerce per la vendita dei prodotti sul web in modalità B2B e B2C che, oltre ad essere totalmente costruito e gestito su misura per le imprese artigiane, adotterà tutte le tecnologie di ultima generazione in materia di commercio elettronico, analisi dei dati e web marketing, al fine di massimizzare le opportunità di vendita on line. Oltre al portale di e-commerce, si prevede di sviluppare un’app mobile disponibile per i più diffusi sistemi operativi (Ios, Android), perfettamente integrata al sistema web.

“Abbiamo coinvolto l’amministrazione in questo nostro progetto perché siamo certi che la sempre presente sensibilità dimostrata per le attività delle nostre micro e piccole imprese, anche in questa occasione, non farà mancare il proprio apporto – ha spiegato Mauro Ciani, segretario generale Confartigianato Imprese -. La Maremma con le sue caratteristiche e i suoi prodotti è, nell’insieme, un quadro unico che non può essere copiato o esportato, per questo spetta a chi crede nel suo valore impegnarsi per la promozione. Noi siamo certi che ogni singola produzione raccoglie in sé quell’essenza esclusiva che, assieme alle altre, creano il brand Maremma. Ecco perché i ComprArtigiano–store saranno catalizzatori della maestria e del know how dei nostri artigiani; offriranno un “viaggio” attraverso i profumi, i sapori, la storia e la passione dei nostri artigiani. Valuteremo inoltre con il sindaco e la giunta la possibilità di organizzare anche eventi e spettacoli che richiamino, anche in questo caso, i valori della nostra terra, al fine di offrire al visitatore, locale e non, un quadro completo dell’identità del nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.