Giovane disoccupato derubato di tutto: entrano in casa e portano via oro e soldi

Più informazioni su

FOLLONICA – Quando è rientrato a casa ha trovato la casa a soqquadro, ed era sparito tutto. Brutta sorpresa per un giovane follonichese ieri sera. L’uomo, che vive nella zona di Cassarello, a Follonica, con moglie e un figlio di due anni ha avuto un’amara sorpresa.

L’uomo abita al primo piano rialzato, e i ladri si sono agganciati con una scaletta alla ringhiera, hanno spaccato una finestra blindata, non il vetro, ma proprio la finestra, e sono entrati all’interno «Un lavoro da professionisti». Una volta dentro hanno fatto man bassa: tutto l’oro regalato dai parenti per il battesimo del bambino, e un po’ di soldi che il giovane centellinava visto che al momento è disoccupato.

«Mio figlio ha lavorato per alcuni mesi ad un supermercato, e adesso è disoccupato in attesa di essere richiamato al lavoro. Quei soldi rubati gli servivano» racconta il padre del giovane derubato.

«Purtroppo la zona di Cassarello d’inverno è perlopiù disabitata: non ci sono telecamere (che sono solo in centro) e anche i controlli scarseggiano visto che d’inverno ci abita poca gente. Ma anche quella poca ha diritto di essere protetta. Ora mio figlio ha paura, teme che tornino, visto che neppure le finestre blindate lo hanno protetto, soprattutto perché ha un figlio piccolo, e ha paura per lui».

Più informazioni su

Commenti