Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Circolo Pattinatori in versione schiacciasassi, Pordenone strapazzato otto volte

GROSSETO – E’ un Edilfox Circolo Pattinatori Grosseto in versione schiacciasassi quella che si è sbarazzata del Pordenone (8-2 il finale) giocando una partita sempre sopra le righe e candidandosi, adesso, come una delle regine della serie A2.

I ragazzi di Massimo Mariotti hanno annichilito il Pordenone grazie ad un primo tempo giocato a mille all’ora che ha praticamente dichiarato la parola fine all’incontro. Nel secondo tempo, infatti, l’unico sussulto è l’esordio in A2 del grossetano Tommaso Bruni (nella foto di Mimmo Casaburi) che ha difeso i pali della porta per oltre metà tempo. Pronti via e Vecoli, schierato titolare da Mariotti insieme a Brunelli, Buralli e Saavedra, con un alza e schiaccia da campione porta in vantaggio i maremmani. Che raddoppiano grazie all’argentino, sempre più l’idolo dei tifosi biancorossi, che ribadisce in rete l’assist al bacio di Brunelli. Ed è lo stesso Brunelli con un tocco ravvicinato a beffare Oripoli. Il “32” biancorosso qualche attimo dopo regala un cioccolatino a Buralli che da pochi passi ribadisce in gol e poco dopo, lo stesso Brunelli, da fuori cannoneggia al sette.

Non è finita: il primo tempo regala anche la prima rete in A2 per Matteo Battaglia. L’attaccante biancorosso prima si procura il rigore e poi piazza la pallina al sette. Quando alla sirena mancavano 8 secondi, infine, Ale Saitta festeggia con un bel gol (stupendo l’assist di Saavedra) una partita giocata senza fronzoli. Nel secondo tempo il Grosseto tira i remi in barca e tira il fiato anche perché il Pordenone rallenta il gioco sperando che la «Big Red Machine» non macini gioco. Dopo alcune belle parate di Pozzato (sostituto di Oripoli) però, è ancora Vecoli da sottomisura a beffare gli ospiti che segnano poi i due gol grazie a due girate di Cortes.
EDILFOX GROSSETO: M.Saitta (Bruni); A.Saitta, Battaglia, Vecoli, Gemignani, Brunelli, Buralli, Saavedra, Gucci. All. Mariotti.
PORDENONE: Oripoli (Pozzato); Battistuzzi, Gasparotto, Cortes, Dalla Giustina, Rigon, Furlanis. All. Jofrè.
Arbitro: Trevisan.
Marcatori: 1’12” Vecoli, 6′ Saavedra, 8’12” Brunelli, 14′ Buralli, 17′ Brunelli, 20′ (rig.) Battaglia, 24’48” A.Saitta.
Marcatori st: 14′ 07″ Vecoli, 20′ e 24’01 Cortes.
Note: espulsioni temporanee per Gemignani, Gasparotto e Rigon.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.